:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | 4 mani  ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
🖋 classifica e vincitori del Premio Il Giardino di Babuk - Proust en Italie - VIII edizione 2022
 

Ogni lettore, quando legge, legge se stesso. L'opera dello scrittore è soltanto una specie di strumento ottico che egli offre al lettore per permettergli di discernere quello che, senza libro, non avrebbe forse visto in se stesso. (da "Il tempo ritrovato" - Marcel Proust)

Sei nella sezione Poesia
gli ultimi 15 titoli pubblicati in questa sezione
gestisci le tue pubblicazioni »

Pagina aperta 64 volte, esclusa la tua visita
Ultima visita il Sun Aug 7 15:33:12 UTC+0200 2022
Moderatore »
se ti autentichi puoi inserire un segnalibro in questa pagina

A Testaccio (vernacolo)

di SilviaDeAngeliss
[ biografia | pagina personale | scrivi all'autore ]


[ Raccogli tutte le poesie dell'autore in una sola pagina ]

« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 0 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »




Pubblicato il 24/06/2022 07:51:14

 

Cianno ‘na storia quell’anfore vote de Roma ‘ntica

frantumate pe’ diventà ner tempo er monte de li cocci.

‘Na discarica secolare che cià er vanto de fa nasce

er nome de Testaccio ar sapore de ‘n’core generoso e fumantino.

‘Sto quartiere cià drento ‘a storia de Roma ‘ntica

‘ndo li nobbili s’emmischiaveno co’ l’artiggiani

pe’ sbragasse n’a quiete de quer circondario

e gustasse ‘a coda a ‘a vaccinara e l’animelle.

Grideno li regazzini ne li cortili d‘e case popolari

a rincore er pallone e tifà p’a squadra der core.

Ma puro oggi Testaccio vive ‘e memorie der passato

drento ‘n’emozzione maggica che nun ze po’ spiegà

arinforzata d’a bellezza de qua piazza famosa

de Santa Maria Libberatrice ‘ndo leggere ballerine

poseno er passo n’a ringhiera ‘n controluce

cor gemito stupito che je fa eco.

@Silvia De Angelis

 

A TESTACCIO (traduzione)

Hanno una storia quelle anfore vuote di Roma antica

frantumate per diventare nel tempo il monte dei cocci.

Una discarica secolare che ha il vanto di far nascere

il nome di Testaccio al sapore d’un cuore generoso e fumantino.

Questo quartiere ha dentro a storia di Roma antica

ove i nobili facevano congrega con gli artigiani

per rilassarsi nella quiete di quel circondario

e gustarsi la coda alla vaccinara e le animelle.

Gridano i bambini nei cortili delle case popolari

e rincorrono il pallone tifando per la squadra del cuore.

Ma pure oggi Testaccio vive le memorie del passato

dentro un’emozione magica che non si può spiegare

rafforzata dalla bellezza di quella piazza famosa

di Santa Maria Liberatrice ove leggere ballerine

posano il passo nella ringhiera in controluce

col gemito stupito che  fa loro eco.


« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 0 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »

I testi, le immagini o i video pubblicati in questa pagina, laddove non facciano parte dei contenuti o del layout grafico gestiti direttamente da LaRecherche.it, sono da considerarsi pubblicati direttamente dall'autore SilviaDeAngeliss, dunque senza un filtro diretto della Redazione, che comunque esercita un controllo, ma qualcosa può sfuggire, pertanto, qualora si ravvisassero attribuzioni non corrette di Opere o violazioni del diritto d'autore si invita a contattare direttamente la Redazione a questa e-mail: redazione@larecherche.it, indicando chiaramente la questione e riportando il collegamento a questa medesima pagina. Si ringrazia per la collaborazione.

 

Di seguito trovi le ultime pubblicazioni dell'autore in questa sezione (max 10)
[se vuoi leggere di più vai alla pagina personale dell'autore »]

SilviaDeAngeliss, nella sezione Poesia, ha pubblicato anche:

:: Er poema (vernacolo) (Pubblicato il 08/08/2022 09:24:19 - visite: 29) »

:: Fragilità nel tempo fluido (Pubblicato il 08/08/2022 09:19:35 - visite: 21) »

:: La mano calda (Pubblicato il 07/08/2022 09:35:10 - visite: 22) »

:: Forza della vita (Pubblicato il 06/08/2022 07:08:18 - visite: 44) »

:: Il fatto (Pubblicato il 05/08/2022 18:55:14 - visite: 31) »

:: Delittuoso (Acrostico) (Pubblicato il 01/08/2022 13:55:16 - visite: 38) »

:: Nell’uva rossa (Pubblicato il 01/08/2022 12:01:53 - visite: 44) »

:: Er giorno allegro (vernacolo) (Pubblicato il 31/07/2022 07:56:46 - visite: 46) »

:: Ignoranti (Pubblicato il 30/07/2022 06:41:14 - visite: 52) »

:: Combaciare (Pubblicato il 29/07/2022 20:21:55 - visite: 43) »