Sostieni il nostro comune progetto: diventa Socio e/o fai una donazione
:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  :: Posta ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
Premio "Il Giardino di Babuk - Proust en Italie" VII Edizione 2021
 

Ogni lettore, quando legge, legge se stesso. L'opera dello scrittore è soltanto una specie di strumento ottico che egli offre al lettore per permettergli di discernere quello che, senza libro, non avrebbe forse visto in se stesso. (da "Il tempo ritrovato" - Marcel Proust)

Sei nella sezione Proposta_Articolo
gli ultimi 15 titoli pubblicati in questa sezione
gestisci le tue pubblicazioni »

Pagina aperta 14 volte, esclusa la tua visita
Ultima visita il Wed Oct 21 05:08:44 UTC+0200 2020
Moderatore »
se ti autentichi puoi inserire un segnalibro in questa pagina

Partenze e promesse. Presagi.

Argomento: Poesia

Articolo di M.Cucchi, G.Ghelli, G.Jori, T.Rossi 

Proposta di Alfredo Rienzi »

« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 0 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »




Pubblicato il 30/09/2020 15:38:51

Alfredo Rienzi, Partenze e promesse. Presagi. (puntoacapo Ed., 2019)

 

Motivazione di Giuria (M. Cucchi, C. Ghelli, G. Jori, T. Rossi)

Concorso “Città di Acqui Terme”, XII Edizione, 12 settembre 2020

 

  

Il libro si inarca sul doppio motivo narrativo e profetico richiamato dal duplice insolito titolo, Partene e promesse. Presagi, con eco, nel primo segmento, biblica e ungarettiana.

Si articola in cinque sezioni che dipanano quella materia di viaggio e di attesa. Ma il tempo lineare del narrare è smentito dai titoli delle sezioni d’esordio, dove Seconda partenza e promessa apre il libro e precede Partenza e prima promessa.

In effetti «Dicono questi versi/ di nulla che succede,/ non descrivono fatti./ Resiste qualche raro verbo fossile:/ sta, aspetta, disperde.» (I verbi non dicono, i presagi rinunciano); il soggetto di questa meditazione abita un crinale: «Ma, ancora, ho in me la perla e il macigno» (Si torna dove si è già stati), ed è lì che si avverte il presagio, fra versi patetici e scherzosi, in cui si sentono Pasolini e Gozzano, intrecciati su un tema infantile:

 

«Il solo dubbio a te lo dico, madre:

che tu mi sopravviva e un falso augurio

so che sarai d’accordo

tu che hai creato vita

di quanto sia l’orrore a dar sepoltura ai figli

 

lo prendo io, tutto lo prendo io

il fuoco nero della tua partenza

 

ma lo saprai, ovunque viaggerai

(e lo so anch’io che guardo alla mia data

con tenerezza che altri non vogliono esplorare)

che il tempo e il nostro gioco prediletto

e durerà poco, come i giochi belli.»

 

I padri del moderno nutrono i «presagi», Blake, Yeats, Eliot, in una poesia che ha il coraggio della traduzione, quella – splendida – di W.B. Yeats, La Seconda Venuta.

Si delinea un ritratto, quello di Pasolini, nell’ora tragica della sua vita e del suo mito: «che non vengano meno nell’ora della prova/ i figli più dolci, i più silenziosi/ i fratelli minori partiti nella notte/ senza salutare le madri, senza/ nient’altro che pane indurito e sale/ di nascosto dai padri» (Sta la tua partenza davanti a noi). Si specchiano il moderno e l’antico, il mito e l’oggi, l’Alfa e l’Omega: «Come potete […] / […] dormire nei resort se avete vegliato come un dio-falco/ un mattino sulle rive del Nilo?» (Conosco la data della mia morte, Θ). Ed è pasoliniano l’accento più autentico, lo sguardo più tenero di questi versi:

 

« Non so se questo e il centro della stanza

se il mio e l’ultimo passo nella vita

 

è buio a quest’ora

 

la mancanza dice del bene più prezioso:

il cibo agli affamati, l’acqua agli assetati

 

la luce ai sotterrati.»

 

(La luce ai sotterrati)

 

 


« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 0 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »

I testi, le immagini o i video pubblicati in questa pagina, laddove non facciano parte dei contenuti o del layout grafico gestiti direttamente da LaRecherche.it, sono da considerarsi pubblicati direttamente dall'autore Alfredo Rienzi, dunque senza un filtro diretto della Redazione, che comunque esercita un controllo, ma qualcosa può sfuggire, pertanto, qualora si ravvisassero attribuzioni non corrette di Opere o violazioni del diritto d'autore si invita a contattare direttamente la Redazione a questa e-mail: redazione@larecherche.it, indicando chiaramente la questione e riportando il collegamento a questa medesima pagina. Si ringrazia per la collaborazione.

 

Di seguito trovi le ultime pubblicazioni dell'autore in questa sezione (max 10)
[se vuoi leggere di più vai alla pagina personale dell'autore »]

Alfredo Rienzi, nella sezione Proposta_Articolo, ha pubblicato anche:

:: [ Poesia ] Partenze e promesse. Presagi , di Raffaela Fazio (Pubblicato il 30/09/2020 15:50:35 - visite: 11) »

:: [ Poesia ] Partenze e promesse. Presagi. Motivazione critica , di Fabrizio Bregoli (Pubblicato il 17/09/2020 18:30:40 - visite: 129) »

:: [ Poesia ] Partenze e promesse. Presagi , di Gianluca Asmundo (Pubblicato il 28/08/2020 17:07:33 - visite: 35) »

:: [ Poesia ] Poeti in dieci righe - Angela Suppo , di Alfredo Rienzi (Pubblicato il 13/06/2020 16:31:44 - visite: 356) »

:: [ Poesia ] Una lettura di Partenze e promesse. Presagi , di Giorgio Favaro (Pubblicato il 28/10/2019 19:02:24 - visite: 445) »

:: [ Letteratura ] Bianciardi - Una vita in rivolta di Sandro Montalto , di Marco Conti (Pubblicato il 19/02/2019 13:33:21 - visite: 487) »

:: [ Poesia ] Notizie dal 72° parallelo: la conoscenza sul brivido , di Dario Capello (Pubblicato il 17/07/2018 09:26:36 - visite: 586) »

:: [ Poesia ] Notizie dal 72° parallelo, scheda critica , di Antonella Lovisi (Pubblicato il 30/07/2017 11:18:30 - visite: 563) »

:: [ Poesia ] Notizie dal 72° parallelo , di Stefano Vitale (Pubblicato il 11/10/2016 10:01:05 - visite: 650) »

:: [ Poesia ] Note critiche sulla poesia di Alfredo Rienzi , di Tiziana Gozzellino (Pubblicato il 01/07/2016 16:49:54 - visite: 840) »