:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
🖋 Premio Il Giardino di Babuk - Proust en Italie - VIII edizione 2022
 

Ogni lettore, quando legge, legge se stesso. L'opera dello scrittore è soltanto una specie di strumento ottico che egli offre al lettore per permettergli di discernere quello che, senza libro, non avrebbe forse visto in se stesso. (da "Il tempo ritrovato" - Marcel Proust)

Sei nella sezione Proposta_Poesia
gli ultimi 15 titoli pubblicati in questa sezione
gestisci le tue pubblicazioni »

Pagina aperta 87 volte, esclusa la tua visita
Ultima visita il Sat May 28 23:04:49 UTC+0200 2022
Moderatore »
se ti autentichi puoi inserire un segnalibro in questa pagina

¿Dónde está la Paz? - Where is the Peace - Dov’è la Pace

di Ana María Lorenzo 

Proposta di Franca Colozzo »

« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 1 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »




Pubblicato il 24/01/2022 18:57:17

Ana María Lorenzo, poeta y escritora. Nació en Zaragoza (España) en el seno de una familia de inteléctuales, (científicos y músicos).
Por la década de los noventa actuó como escritora "negra" publicando varios libros sin su nombre.
Después publica 20 libros más (novelas, cuentos, relatos y poesía), sin contar las antologías en las que participa que son muchas. Ha recibido bastantes premios. 
Ana María Lorenzo: Escritora y poeta. Un bosón, una partícula elemental de la naturaleza en periodo de experimentación.
 

Ana María Lorenzo, poetessa e scrittrice. Nasce a Saragozza (Spagna) in una famiglia di intellettuali (scienziati e musicisti).

Negli anni '90 ha agito come una scrittrice "nera", pubblicando diversi libri senza il suo nome.

Successivamente ha pubblicato altri 20 libri (romanzi, racconti, racconti e poesie), senza contare le antologie a cui ha partecipato, che sono molte. Ha ricevuto molti premi.
Ana María Lorenzo: scrittrice e poetessa. Un bosone, una particella elementare della natura in un periodo di sperimentazione.

 

 

 

    ¿DÓNDE ESTÁ LA PAZ?
 
- Escucha, hay que dar valor y verdad.
Salir de las movedizas arenas.
De esa noche perpetua donde nos meten, y prender la luz.
No, no es tarde.
Abre la ventana,
Abre la puerta…
Hay tiempo para respirar, para vivir…
Mira las amapolas cambiar de color,
de ese color que inundó las calles,
                                             ciudades,
                                               naciones…
 
Hoy brilla el abanderado azul por el cielo.
La llama arde en el hogar caliente.
La hambruna termina con cordero y pan en la mano.
                                                        Lo visible es luz
                   y el ojo se interroga lo que ve:
el renacer de la historia.
 
Hay Paz. -¿
- Y te crees tú eso?
¡Ah, Poeta! Escribes el epitafio con tinta de fuego.
 
Mira las mustias hojas al viento,
escucha el rumor de los árboles caídos,
de los animales perdidos,
de la naturaleza tocada por el rayo.
 
 
No renace la historia.
Vuelve la historia y su airada maraña.
Quizá exista el tiempo,
                                     otra época…
Pero la Paz… 
¿Quién abandera la Paz si el hombre no quiere?
@Ana María Lorenzo 
 
  
❤️ English version
          
 

     WHERE IS THE PEACE?

 

- Listen, you have to give courage and truth.
Get out of quicksand.
Of that perpetual night where they put us,
and turn on the light.

 

No, it's not late.
Open the window,
Open the door…


There is time to breathe, to live...

Watch the poppies change color
of that color that flooded the streets,
                                                   cities,
                                                      nations…


Today the blue flag bearer shines through the sky.
The flame burns in the hot hearth.
The famine ends with lamb and bread in hand.
visible is light
and the eye questions what it sees:
the rebirth of history.
There is Peace.

 

- And do you believe that?
Oh, Poet! You write the epitaph with fiery ink.
Look at the withered leaves in the wind,
listen to the sound of fallen trees,
of the lost animals,
of nature struck by lightning.

 

History is not reborn.
History returns and its angry tangle.
Maybe there is time
another time...
But peace...
Who champions Peace if the man does not want to?

Translated by Franca Colozzo

 

  *** (Italian version)                            

 

 

         DOV'È LA PACE?

- Ascolta, devi dare coraggio e verità.
Esci dalle sabbie mobili.
Di quella notte perpetua dove ci hanno messo,
e accendi la luce.

 

 

No, non è tardi.
Apri la finestra,
Apri la porta…


C'è tempo per respirare, per vivere...

 

Guarda i papaveri cambiare colore
di quel colore che inondava le strade,
                                                    città,
                                                       nazioni…


Oggi il portabandiera blu brilla nel cielo.
La fiamma brucia nel focolare caldo.
La carestia finisce con agnello e pane in mano.
visibile è luce
e l'occhio interroga ciò che vede:
la rinascita della storia.


C'è la Pace.

 

- E tu ci credi?


Oh poeta! Scrivi l'epitaffio con inchiostro ardente.
Guarda le foglie appassite al vento,
ascolta il suono degli alberi caduti,
degli animali perduti,
della natura colpita da un fulmine.

  

La storia non rinasce.
La storia ritorna e il suo groviglio arrabbiato.
Forse c'è tempo
un'altra volta...
Ma pace...
Chi difende la pace se l'uomo non vuole?

Tradotto da @Franca Colozzo

 

 


« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 1 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »

I testi, le immagini o i video pubblicati in questa pagina, laddove non facciano parte dei contenuti o del layout grafico gestiti direttamente da LaRecherche.it, sono da considerarsi pubblicati direttamente dall'autore Franca Colozzo, dunque senza un filtro diretto della Redazione, che comunque esercita un controllo, ma qualcosa può sfuggire, pertanto, qualora si ravvisassero attribuzioni non corrette di Opere o violazioni del diritto d'autore si invita a contattare direttamente la Redazione a questa e-mail: redazione@larecherche.it, indicando chiaramente la questione e riportando il collegamento a questa medesima pagina. Si ringrazia per la collaborazione.

 

Di seguito trovi le ultime pubblicazioni dell'autore in questa sezione (max 10)
[se vuoi leggere di più vai alla pagina personale dell'autore »]

Franca Colozzo, nella sezione Proposta_Poesia, ha pubblicato anche:

:: A Greener Earth - Una terra più verde , di Elizabeth Esguerra Castillo (Pubblicato il 25/05/2022 18:56:04 - visite: 42) »

:: From Europe Of The Renaissance To Today’s Europe/Cinese , di James Tian (autore cinese) George Onsy (commento) (Pubblicato il 18/05/2022 17:14:19 - visite: 50) »

:: Symphony of all times , di Ayub Khawar (Pubblicato il 03/05/2022 22:31:06 - visite: 93) »

:: World Community, You Kept Quiet , di Muhammad Farooq Khan Jarral (Pubblicato il 28/04/2022 23:40:25 - visite: 49) »

:: Who is there to save the Peace? , di AYUB KHAWAR (Pubblicato il 27/04/2022 22:49:11 - visite: 81) »

:: Blue pigeon of the sacred kingdom , di Mohamed Kerkoub (Pubblicato il 01/04/2022 22:50:29 - visite: 74) »

:: Dall’Europa del Rinascimento all’Europa di oggi-Stop the war , di George Onsy (Pubblicato il 12/03/2022 23:37:11 - visite: 296) »

:: ◾ স্বাধীনতা?◾ La Libertà - Freedom - , di Suchismita Ghoshal (Pubblicato il 07/03/2022 23:36:45 - visite: 50) »

:: The Ideal Women - La donna ideale , di Mohamed Kerkoub (Pubblicato il 07/03/2022 23:03:07 - visite: 53) »

:: The lover of your heart - L’amante del tuo cuore , di Mohamed Kerkoub (Pubblicato il 17/02/2022 23:42:39 - visite: 87) »