:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | 4 mani  ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
 

Ogni lettore, quando legge, legge se stesso. L'opera dello scrittore è soltanto una specie di strumento ottico che egli offre al lettore per permettergli di discernere quello che, senza libro, non avrebbe forse visto in se stesso. (da "Il tempo ritrovato" - Marcel Proust)

Gaza: Una donna ribelle

di Yasmine Harmoush  

Proposta di Franca Colozzo »

« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 2 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »




Pubblicato il 12/04/2024 21:09:49

 Apri foto

Yasmine Harmoush is a literary writer from Lebanon, her hometown is Safira, Dinniyeh. She is 35 years old. Her book entitled (Jasmine)  includes flirtatious texts and also talks about social issues.

She graduated from the Lebanese University with a specialty in experience and review in financial accounting.  She has been writing poetry for 14 years. She had eagerness and inclination to write whatever revolutionary or poetic feelings were running through her...

 

  GAZA

 

خُلِقَتْ مِنْ رَحِمِ أمَّةٍ مُتَجَمِّدَةٍ 
كَتُحْفَةٍ لُغَوِيَّةٍ 
عَنْ سُطُوْرِ المُحالِ مُتَفَرِّدَة ... 
قَوامٌ ممشُوْقٌ 
يَعلُوْ قِمَمَ الكِبْرياء... 
وغَدائرُ شَعْرٍ غَجَرِيٍّ 
تَنْسابُ معَ الحُرِّيَّة ... 
أنْفُها كَشُمُوخِ 
زُبَيْدَةَ العَبّاسِيِّة... 
شِفاهُ ثَغْرِها خَمْرِيَّة 
كَصَرَخاتِ الحَقِّ 
المُدْمِيَةِ العُنْفُوانِيَّة ... 
عِطْرُها مِنْ زَهْرَةٍ بَرِّيَّة
قَدْ كَسَرَ عُنْقَ الزُّجَاجَةِ والعُبُوْدِيَّة...
لا تَتَعَثَّرُ خُطاها 
وإنْ مَشَتْ دُوْنَ نِعالٍ 
على أرضٍ زهْرِيَّة .. 
امْرَأةٌ كالبَدْرِ واضِحَةٌ جَلِيَّة 
ومُضِيَّئةٌ في الليالي القَمَرِيَّة... 
لا تَقْبَلُ الضَّيْمَ صَلْبَةٌ أبِيَّة.. 
ثابِتَةٌ كَجُذُوْرِ الزَّيْتُوْن 
وعِنْدَ تُرابِ أرْضِها راسِخَةٌ قَوِيَّة ... 

@ياسمين عبد السلام هرموش

 

***

 

     GAZA

  

Una donna ribelle

Creata dal grembo di una nazione congelata

Come un capolavoro linguistico

Oltre le linee dell'impossibile, unica...

Una figura ben proporzionata

Che s'innalza alle vette dell'orgoglio...

E ciocche di capelli gitani

Che scorrono con libertà...

Il suo naso s'innalza all'orgoglio

Di Zubayda al-Abbas...

Le sue labbra sono rosse

Come le grida della verità

Piene di ribellione violenta...

Il suo profumo sa di  fiore selvatico

Che rompe il collo della bottiglia e il convenzionale...

I suoi passi non inciampano

Anche se cammina a piedi nudi

Su un terreno fiorito...

Una donna come la luna piena, limpida

E luminosa nelle notti di luna...

Lei non accetta l'ingiustizia, ferma 

E forte come le radici dell'olivo

E saldamente radicata nella sua terra... 

Translated by @Franca Colozzo

 

 

        GAZA

 

A rebellious woman

Created from the womb of a frozen nation

Like a linguistic masterpiece

Beyond the lines of the impossible, unique...

A well-proportioned figure

Rising to the peaks of pride...

And locks of Gypsy hair Flowing with freedom...

Her nose rises to the heights of pride

Of Zubayda al-Abbas...

Her lips are red

Like the cries of truth

Full of rebellious violence...

Her scent from a wildflower

Breaking the neck of the bottle and the conventional...

Her steps don't stumble

Even if she walks barefoot

On a flowery ground...

A woman like the full moon, clear

And shining on moonlit nights...

She doesn't accept injustice, is steadfast

As solid as olive roots

And rooted firmly in her land...

Translated by @Franca Colozzo

 

 

 

 


« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 2 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »

I testi, le immagini o i video pubblicati in questa pagina, laddove non facciano parte dei contenuti o del layout grafico gestiti direttamente da LaRecherche.it, sono da considerarsi pubblicati direttamente dall'autore Franca Colozzo, dunque senza un filtro diretto della Redazione, che comunque esercita un controllo, ma qualcosa può sfuggire, pertanto, qualora si ravvisassero attribuzioni non corrette di Opere o violazioni del diritto d'autore si invita a contattare direttamente la Redazione a questa e-mail: redazione@larecherche.it, indicando chiaramente la questione e riportando il collegamento a questa medesima pagina. Si ringrazia per la collaborazione.

 

Di seguito trovi le ultime pubblicazioni dell'autore in questa sezione (max 10)
[se vuoi leggere di più vai alla pagina personale dell'autore »]

Franca Colozzo, nella sezione Proposta_Poesia, ha pubblicato anche:

:: Soliloque of a Lunatic... Soliloquio di un Lunatico.... , di Kul Bushan Razdan Razdan (Pubblicato il 14/05/2024 23:00:43 - visite: 32) »

:: Dark night -Your Eyes - Story- , di Rana Moqtadar (Pubblicato il 28/04/2024 23:19:31 - visite: 149) »

:: Attraverso l’abisso tra divinità e umanità-Across the chasm , di George Onsy (Pubblicato il 31/03/2024 20:35:27 - visite: 122) »

:: O soul of my soul! , di George Onsy (Pubblicato il 21/03/2024 22:07:33 - visite: 485) »

:: World Noise - Rumore del Mondo , di Aziz Mountassir (Pubblicato il 09/03/2024 18:21:10 - visite: 157) »

:: Sei Poesie dall’Uzbekistan , di Jakhongir Nomozov (Pubblicato il 29/02/2024 19:17:46 - visite: 247) »

:: The essence of the meaning - L’essenza del significato , di Muhammed Gheddafi Massoud (Pubblicato il 09/02/2024 19:31:05 - visite: 291) »

:: You are a vision - Tu sei una Visione , di Edward Lee Moore (Pubblicato il 25/01/2024 22:27:35 - visite: 143) »

:: Un’altra Poesia tra me e la mia Poesia - Another poem ... , di Ayub Khawar (Pubblicato il 06/01/2024 22:33:01 - visite: 302) »

:: O, my Loriana Lore Lee ... - O, mia Loriana Lore Lee... , di Kul Bushan Razdan Razdan (Pubblicato il 20/12/2023 19:39:26 - visite: 144) »