:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | 4 mani  ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
 
« torna indietro | leggi il testo | scrivi un commento al testo »

Commenti al testo di Amina Narimi
Segno d���acqua in chiesa

Sei nella sezione Commenti
 

 franco - 01/01/2013 23:03:00 [ leggi altri commenti di franco » ]

Credo non sia un esco "fuori" dalla chiesa ma un esco da dentro, restando dove sono, grazie a un segno d’ acqua. Credo.. per ogni lettore quando legge legge s stesso

 Loredana Savelli - 01/01/2013 22:24:00 [ leggi altri commenti di Loredana Savelli » ]

Stupenda, commovente, il tuo pensiero aleggia e profuma.

 Ferdinando Giordano - 01/01/2013 21:16:00 [ leggi altri commenti di Ferdinando Giordano » ]

trovo qui un passo a misura del traguardo.

buon anno.

 Amina Narimi - 01/01/2013 20:22:00 [ leggi altri commenti di Amina Narimi » ]

Risollevata! :) Grazie Domenico
Ricambio gli auguri

 Amina Narimi - 01/01/2013 20:19:00 [ leggi altri commenti di Amina Narimi » ]

Grazie Cristina e Auguri
trovi sempre parole che lasciano il segno
come oggi quello dell’acqua in chiesa...ecco questo volevo dire:che sono uscita portandomi quel segno d’acqua che raro mi faccio in viso

 Domenico Morana - 01/01/2013 19:39:00 [ leggi altri commenti di Domenico Morana » ]

... forse prodigio all’ombra dell’inarcatura che la luce del titolo raddrizza? ;-)

Concordo con Cri: a memorable fancy.

Ciao, auguri!

 Cristina Bizzarri - 01/01/2013 18:48:00 [ leggi altri commenti di Cristina Bizzarri » ]

Immediatezza delle sensazioni che si fanno immagini. Immagini che sono emozioni. Pensiero non logico, intuitivo, emozionale. Illuminato.
"Cola dai piedi una bellezza/nascosta" visione pura.

PS Scusa, perch "esco con un segno d’acqua/IN chiesa" ? Non capisco quell’"in".