:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | 4 mani  ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
 
« torna indietro | leggi il testo | scrivi un commento al testo »

Commenti al testo di Amina Narimi
Per non morire da ci�� che non c�����

Sei nella sezione Commenti
 

 Luca Soldati - 16/10/2013 09:47:00 [ leggi altri commenti di Luca Soldati » ]

Ti leggo e mi viene in mente (non so quanto sia pertinente)ci che sostiene il mio Paul Celan nel suo "meridiano" in merito alla "parola strappata al silenzio".

Ciao Amina

 Alessandra Ponticelli Conti - 15/10/2013 23:08:00 [ leggi altri commenti di Alessandra Ponticelli Conti » ]

Bellissima poesia!
" Non ti muovere/ ora che hai saputo rimanere/ fino a qui".
Magnifici versi...
Davvero complimenti, Amina.

 Leonora Lusin - 15/10/2013 13:45:00 [ leggi altri commenti di Leonora Lusin » ]

Bellissima Amina, piena di grazia e levit.

 Ferdinando Battaglia - 14/10/2013 21:41:00 [ leggi altri commenti di Ferdinando Battaglia » ]

"Semplicemente" una poesia capolavoro, che non s’improvvisa, ma chiede lo scorticamento della pelle di una vita; riesco a dire poco, che sia degno di questo altro Tuo dono, Amina, se non lasciarmi andare alle calde lacrime della commoziomne dell’anima, come quando le accade di fare esperienza di Poesia.

Grato, MiainsuperabilePoetessa