:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
BUONA ESTATE CON LE NOSTRE LETTURE CONSIGLIATE
Il vuoto pieno di poesia, articolo di Donato Di Stasi
 
« torna indietro | leggi il testo | scrivi un commento al testo »

Commenti al testo di Massimo Castiglia
Alter Ego

Sei nella sezione Commenti
 

 Anna Rita Armati - 19/10/2010 11:50:00 [ leggi altri commenti di Anna Rita Armati » ]

Caro Massimo,
ti scrivo per due motivi.
Il primo per commentare questa tua poesia e il secondo per dirti che da quando ci siamo scritti l’ultima volta mi sono dedicata allo studio della poesia provenzale studiandone la metrica che mi appassiona molto.
La tua poesia mi trasmette l’incanto della magia e cos’ se non magia tradurre in versi i nostri pensieri?
In fondo l’opera pi grande degli alchimisti stata proprio quella di riuscire a trovare la formula per tramutare pensieri grezzi, allo stato primitivo in pensieri elevati o aulici, pensieri che limati e ripuliti del superfluo riflettono l’essenza di cui sono costituiti.
Spero di non averti annoiato con i miei ragionamenti.
Ciao Anna Rita