:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
Premio Il Giardino di Babuk - Proust en Italie - VIII edizione 2022
invia la tua opera in concorso (Poesia e Racconto breve)
 
« torna indietro | leggi il testo | scrivi un commento al testo »

Commenti al testo di Enrico Dignani
2011 correva l���anno .. Amy Winehouse

Sei nella sezione Commenti
 

 Maria Musik - 29/07/2011 14:57:00 [ leggi altri commenti di Maria Musik » ]

La droga un problema esistenziale perch, spesso, pone fine all’esistenza. Essere borderline un problema esistenziale perch il borderline profondamente infelice e, non c’entra nulla il libero arbitrio (su questo concordo), perch non si sceglie di esserlo: ci si nasce o ci si diventa.
Quanto al mio personale disagio... beh, lieta di provare disagio ed anche qualcosa di pi di fronte ad una vita spezzata a 28 anni.

 enrico dignani - 29/07/2011 11:10:00 [ leggi altri commenti di enrico dignani » ]

Considerando illusorio il libero arbitrio,
non credo che Amy avesse problemi esistenziali, era ricca e famosa, l’arte, lo spirito, nelle modalita borderline, gioca d’azzardo con l’esuberanza con il voluttuario e non ammette il disagio, se n andata perch negava il disagio e pensava che a disagio ci siete voi che restate.(Potrei anche sbagliarmi) ciao.

 mauro Iozzi - 27/07/2011 19:47:00 [ leggi altri commenti di mauro Iozzi » ]

profetica la sua canzone..."back to black"......Spero che ora dovunque ella sia possa essere in Pace.
Voce unica,divina,avevamo (almeno io) ancora bisogno di ascoltarla e saperla a combattere contro quei demoni che l’hanno resa irripetibile e fragile, fino all’ultimo gesto.
......R.I.P. beautiful girl....
Mauro

 Maria Musik - 27/07/2011 19:14:00 [ leggi altri commenti di Maria Musik » ]

Dopo tanti insulsi e/o spietati commenti, una voce umana. Forse, solo un nichilista poteva levarsi al di sopra di sragionanti moralismi. Ma, ahim, non v’ nulla d’estetico in un giovane corpo stroncato da un’overdose come non c’ nulla di etico nel pensiero di chi sigilla la bara con un salomonico "se l’ cercata!".

 Loredana Savelli - 27/07/2011 17:54:00 [ leggi altri commenti di Loredana Savelli » ]

"nel concetto del bello
in arte alcuni casi prevedono
per motivi estetici la morte".
Purtroppo!

Un omaggio sentito.