Sostieni il nostro comune progetto: diventa Socio e/o fai una donazione
:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  :: Posta ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
10 luglio 2020: 149 anni dalla nascita di Marcel Proust
 
« torna indietro | leggi il testo | scrivi un commento al testo »

Commenti al testo di Alberto Becca
Avessi avuto

Sei nella sezione Commenti
 

 Valentina Ciurleo - 26/02/2017 10:40:00 [ leggi altri commenti di Valentina Ciurleo » ]

-Sapessi cosa viaggia, cosa è mai in partenza
nei meandri della mente o della tua coscenza-

Racchiude molto questo scritto

 Silvia De Angelis - 22/11/2016 11:08:00 [ leggi altri commenti di Silvia De Angelis » ]

Una spiccata musicalità poetica, in questo magnifico tratto, in cui ci si chiede, in fondo, chi sia veramente l’altra persona...
Sempre bello leggerti, Alberto, felice giorno e un saluto, silvia