:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
📅 Il Giorno della Memoria #GiornoMemoria
🖋 Premio Il Giardino di Babuk - Proust en Italie - VIII edizione 2022
invia la tua opera in concorso (Poesia e Racconto breve)
 
« torna indietro | leggi il testo | scrivi un commento al testo »

Commenti al testo di Maria Teresa Savino
SENZA RISPOSTE

Sei nella sezione Commenti
 

 Maria Teresa Savino - 16/09/2011 20:41:00 [ leggi altri commenti di Maria Teresa Savino » ]

Amiamo la Poesia,ma,a volte,immersi come siamo nella prosaicitÓ del nostro quotidiano,sentiamo che quest’amore non basta a salvarci,che
lo sentiano allontanarsi da noi,quasi ostile,comunque sordo alle nostre istanze.E allora alla Poesia,a questo oggetto del nostro amore(e a noi stessi)rivolgiamo domande accorate,giÓ consapevoli,tuttavia,di non avere risposte.

 Marco Banti - 14/09/2011 13:26:00 [ leggi altri commenti di Marco Banti » ]

"colori di assoluta
assolata vitalitÓ"

buttata lý, con nonchalance, come qualsiasi sequenza di parole; come fosse appartenuta all’altro titolo.
Come quel tale che disse "questo non mi piace" accantonando per anni "i girasoli". Si,...quel tale;...come si chiamava quel pittoruncolo da straPAZZO! Grog...greg(questo Ŕ un comico)...gogh...bhooo; uno dei tanti.