:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
 
« torna indietro | leggi il testo | scrivi un commento al testo »

Commenti al testo di Vincenzo Corsaro
Ero un killer

Sei nella sezione Commenti
 

 Vincenzo Corsaro - 21/07/2021 22:52:00 [ leggi altri commenti di Vincenzo Corsaro » ]

Sì, concordo con quello che dici, l’uomo deve imparare a non guardare lontano, ma vicino e cioè dentro sé. Deve imparare ad ascoltarsi e far uscire dalle sue caverne ciò che di più puro dimora in esse. Imparare a vedere la trave nel proprio occhio e non la pagliuzza in quello degli altri. Avevo già letto il tuo articolo e l’ho riletto molto volentieri, ciò mi fa sentire meno solo in questo mondo troppo umano. Passa una buona serata :)

 Franca Colozzo - 20/07/2021 23:58:00 [ leggi altri commenti di Franca Colozzo » ]

Siamo tutti killer dei nostri giorni, della nostra felicità e sovente anche dell’altrui... Eppure in questo bestiario umano o disumano pare che l’anima sia un’eterna sconosciuta.
Solo chi dialoga con lei e si lascia andare al flusso di emozioni pure, riuscirà a cambiare la sorte ria di tante infelicità messe assieme.

http://www.lteconomy.it/blog/2020/02/26/soul-this-unknown-anima-questa-sconosciuta/