:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
“Tre monologhi. Penna, Morante, Wilcock”, di Elio Pecora [collana Racconti (Teatro)]
 

Ogni lettore, quando legge, legge se stesso. L'opera dello scrittore è soltanto una specie di strumento ottico che egli offre al lettore per permettergli di discernere quello che, senza libro, non avrebbe forse visto in se stesso. (da "Il tempo ritrovato" - Marcel Proust)

Poesia della settimana

Questa poesia è proposta dal 10/05/2021 12:00:00
Pagina aperta 263 volte, esclusa la tua visita
Ultima visita il Tue Dec 7 02:00:00 UTC+0100 2021

Vela e timone

di Gaudenzio Massi (Biografia/notizie)

« indietro | versione per la stampa | invia ad un amico »
Invita un utente registrato a leggere la poesia della settimana »
# 2 commenti a questo testo: Leggi | Commenta questo testo »


 

Questa settimana proponiamo la poesia di Gaudenzio Massi, iscritto da sei anni a LaRecherche.it, ha sempre sostenuto il nostro progetto artistico e culturale. La famiglia ci informa che ci ha lasciati, a loro le nostre più sentite condoglianze e a noi tutti il lieto ricordo di Gaudenzio.

 

Riportiamo qui l’ultima sua poesia pubblicata il 28 marzo scorso, il cui titolo è “Vela e timone”:

 

La barca con la vela

ch’era piena di emozione e

come gota gonfia 

comandava sul timone.

Ora che l’emozione cala

sulla vela che si spegne

s’ingrossa e prende forza 

lo sterzare del timone.

Girano intorno barca a vela.

 

 

Invitiamo alla lettura anche della sua poesia “In bicicletta redivivo

 

Qui è possibile leggere le poesie che ha pubblicato su LaRecherche.it: Poesie

 


# 2 commenti a questo testo: Leggi | Commenta questo testo »