:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
🖋 Premio Il Giardino di Babuk - Proust en Italie - VIII edizione 2022
 

Ogni lettore, quando legge, legge se stesso. L'opera dello scrittore soltanto una specie di strumento ottico che egli offre al lettore per permettergli di discernere quello che, senza libro, non avrebbe forse visto in se stesso. (da "Il tempo ritrovato" - Marcel Proust)

Poesia della settimana

Questa poesia proposta dal 20/01/2014 12:00:00
Pagina aperta 1795 volte, esclusa la tua visita
Ultima visita il Wed Jul 6 03:20:00 UTC+0200 2022

Antagonisti mancati - inedito

di Leopoldo Attolico (Biografia/notizie)

« indietro | versione per la stampa | invia ad un amico »
Invita un utente registrato a leggere la poesia della settimana »
# 18 commenti a questo testo: Leggi | Commenta questo testo »


 

Gli orrendi anni '70

 

Alla mia generazione è sempre mancata

l'ambizione di sparire

o meglio di colpire e sparire

come conviene ai guastatori;

il genio della guerriglia

di cui era maestro Garibaldi

 

La mia generazione è sempre stata interessata

 a battersi le mani e a questuare voti

in una realtà feriale banale e dispersiva

di apparizioni, di umori salottieri

di saldi di fine stagione fra dame e cicisbei

 

Gli sono mancate le palle

 

quelle che fanno voltare le spalle

al disvalore delle vane parole

non solo per disaffezione

ma per amore

soltanto per amore

 

 


# 18 commenti a questo testo: Leggi | Commenta questo testo »