:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | 4 mani  ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
🖋 classifica e vincitori del Premio Il Giardino di Babuk - Proust en Italie - VIII edizione 2022
 

Ogni lettore, quando legge, legge se stesso. L'opera dello scrittore è soltanto una specie di strumento ottico che egli offre al lettore per permettergli di discernere quello che, senza libro, non avrebbe forse visto in se stesso. (da "Il tempo ritrovato" - Marcel Proust)

Poesia della settimana

Questa poesia è proposta dal 21/07/2014 12:00:00
Pagina aperta 1229 volte, esclusa la tua visita
Ultima visita il Fri Aug 12 04:58:00 UTC+0200 2022

Dall’esilio - inedito

di Monica Osnato (Biografia/notizie)

« indietro | versione per la stampa | invia ad un amico »
# 1 commenti a questo testo: Leggi | Commenta questo testo »


 

Il canto della ginestra risveglia la roccia,
il giallo insiste e tocca la vena del mare.
Dalle mie braccia nascono le braccia dell'agave
posso fiorire
insieme alle agavi del tempo, posso fiorire!
Io vedo, ho retine d'argento
e vedo
smettere le parvenze,
insinuarsi le visioni nel corpo-madre
carnalmente congiunto all'acqua.
Senza dubbio si apre il vuoto
tra le reti del cielo,
-il cielo sublime è solo un continuo di
banchi di pesce,
gigantesche barche conducono al precipizio,
la terra che finisce svanisce nelle nuvole,
gli dei sanno nascondersi
sanno la frequenza
sanno nuotare insieme alle stelle marine,
hanno occhi nei pini
e lunghe gambe come pilastri immersi
nelle acque.-
Non si ritorna mai,
non si ritorna se non dal mare
e non si emette nessuna voce propria,
non si riparte.
Non si riparte mai.

 

[ Tratta dalla raccolta inedita: L’Ipotesi del Tempo ]

 

There is a fish

acrilico e olio su tela, cm 35x50

di Monica Osnato

 


# 1 commenti a questo testo: Leggi | Commenta questo testo »