Sostieni il nostro comune progetto: diventa Socio e/o fai una donazione
:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  :: Posta ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
Una notte magica [ Magie e cunicoli spaziotemporali ], Aa. Vv.
Presentazione il 22 settembre 2019, ore 17 presso il Villaggio Cultura – Pentatonic
 

Biografia di Emanuele Di Marco

Sei nella sezione Biografie
aggiorna la tua biografia »

Pagina aperta 3198 volte, esclusa la tua visita
Ultima visita il Sat Jul 20 12:38:00 UTC+0200 2019

« indietro | versione per la stampa | segnala ad un amico »


 

Don’t try

Mi sono trovato a nascere a Roma, alla metà circa degli anni '70. Un giorno, molto probabilmente, in un qualche luogo, dovrò anche morire. Nel frattempo, 'oro et laboro' e, ogni volta che posso, scrivo.

 

 Dialoga con Emanuele Di Marco / Commenta [ lascia un commento ] [Δ]

3 :: Giacomo Colosio - 24/01/2012 17:16:00
[ leggi altri commenti di Giacomo Colosio » ]

Il tuo profilo, o biglietto da visita, mi ha colpito. Sono rimasto incuriosito...le metafore del cavallo e tutto il resto sono magistrali...grande Pasolini.
Ho raccolto il tuo invito ed ho scritto il duale di quel racconto tanto contestato...mi sa che questo forse lo sarebbe ancor più. Se vuoi te lo posso mandare...oppure lo pubblicherò qui. Il titolo: Noi donne non saremo mai come voi uomini. ciaociao...
P.S. hai l’età di mio figlio, anno più anno meno.

2 :: Grazia Finocchiaro - 26/01/2011 11:49:00
[ leggi altri commenti di Grazia Finocchiaro » ]

Emanuele buongiorno, buona conoscenza.
Grazie per il commento sulla mia poesia Casa sul mare.
Leggerò qualcosa di tuo, ho visto che in questo sito hai pubblicato tanto!
Ti auguro buona ispirazione. E ritrovarci!!!
Grazia

1 :: Maria Musik - 21/01/2011 17:47:00
[ leggi altri commenti di Maria Musik » ]

Il suo/tuo biglietto da visita potrebbe essere il mio. Nel nostro caso potrebbe trattarsi di una rara malattia genetica. Potremmo lasciare i nostri corpi alla scienza ma, visto come li trattiamo, non so se i ricercatori riuscirebbero nell’impresa.