Sostieni il nostro comune progetto: diventa Socio e/o fai una donazione
:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  :: Posta ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
ANTOLOGIA PROUSTIANA 2019: UNA NOTTE MAGICA | partecipa
Premio letterario "Il Giardino di Babuk - Proust en Italie"
 

Biografia di Mauro Di Fabrizio [ sito web ]

Sei nella sezione Biografie
aggiorna la tua biografia »

Pagina aperta 1024 volte, esclusa la tua visita
Ultima visita il Mon May 20 15:23:00 UTC+0200 2019

« indietro | versione per la stampa | segnala ad un amico »


 

ogni giorno si rinasce a nuova vita.

Biografia:

Mauro Di Fabrizio

 

Mauro Di Fabrizio è nato a Roma il 28/03/1976.

Vive ad Ardea, in Via Campo di Carne,47.

Cod. Fiscale: DFBMRA76C28H501X.

Il suo titolo di studio è il diploma di ragioniere, conseguito nell' anno 1994-1995.

Ha svolto un corso di Addetto alla Contabilità generale computerizzata con annesso attestato, nell'anno 1999.

Dall'età di 19 anni ha partecipato a numerosi concorsi di poesia, la sua passione e ha raggiunto nel Novembre 2012 il suo sogno quello di pubblicare una raccolta di poesie: dal titolo La mia Gloria.

Lavora dal 2000 nella Carlucci S.r.l., Azienda che stampa etichette a livello industriale e farmaceutico, con la qualifica di Impiegato Addetto al Controllo Qualità.

E' coniugato con Gloria D'Ambrosio dal 25 Settembre 2010 ed anno una figlia di nome Miriam nata il 30 Ottobre 2011.

 

Indirizzo di posta elettronica: maurodifabrizio1@gmail.com

 

 

Bibliografia

 

Mauro Di Fabrizio

 

 

 

La sua vocazione poetica iniziò ha 15 anni in un piccolo ma fascinoso Paese tra i monti Maiella in Abruzzo: Torricella Peligna terra Natia di suo Padre, dove ha passato una gioiosa infanzia.

 

É l'Amore per le immense montagne che scrutava dalla sua finestra a scaturire in lui quella forza e spinta misteriosa che lo portò a scrivere i primi suoi versi.   

 

Il suo vero cammino artistico è iniziato ufficialmente a 19 anni, partecipando a diversi concorsi e manifestazioni culturali, dove si annoverano numerosi premi riconoscimenti tra cui ricordiamo i più significativi per il suo percorso artistico:

 

Concorso per il 60° di Pomezia, 25 Aprile 1998 organizzato dalla “Spiga d'oro” dei Coloni “affinità di Poesia e Pittura”:

 

1° Classificato con la poesia: “Pomezia e li suo piccolo Uomo”.

 

 

 

11° Memorial Pietro Bassanetti. Premio di Poesia organizzato dalla Spiga d'Oro Ass.ne Coloni:“La Primavera”: 1° Classificato con la Poesia: E' la Primavera Pomezia 23/03/2003.

 

 

 

Risveglio d'Arte con la Primavera.

 

13° Memorial Pietro Bassanetti.

 

Concorso di poesia “ Il Papà.

 

1° Classificato nella categoria alla poesia più bella, con la poesia Pà.

 

6 Marzo 2005.

 

 

 

Premio Letterario Nazionale “Raffaele Pellicciotta”

 

bandito dall'Associazione Culturale Città di Perano PRESENZA.

 

Quinta edizione.

 

Tema Dopo il Caos Nasce un fiore.

 

Gli è stato conferito il Premo Speciale con  la Poesia: Adesso si Può.

 

 

 

Si è staccato dall'Associazione Coloni nel 2006  per cercare un suo nuovo percorso di vita pur scrivendo sempre e amando la poesia in modo sempre più viscerale, a tal punto che qualche mese prima nell'Ottobre 2005 frequenta una ragazza di nome Gloria che il 25 Dicembre 2010 Sposa.

 

Divenuta la sua Musa ispiratrice dandogli nuova linfa vitale, intensità e profondità sempre maggiore nello scrivere e una forte autostima di se stesso e della vita.

 

 

 

Partecipa nell'Ottobre 2011 al Premio Letterario L'AUTORE per opere inedite di varia – narrativa – poesia – saggistica della Casa editrice “Maremmi Editori Firenze” e  da loro è stato segnalato con l'Opera di poesie che ha presentato ed ha pubblicato questo libro La Mia Gloria,

 

Libro uscito a Novembre 2012.

 

 

 

E' annoverato in un  Antologia – Agosto 2014: Il Federiciano con la Poesia: “Quel Pudore”.

 

Ha ricevuto la Menzione D’Onore al 7° Concorso internazionale Poesie D’Amore con la Poesia dal Titolo: Amore.

 

 

 

E' Stato contattato dalla Fondazione Mario Luzi, dalla Casa Editrice Aletti e dall’Europa Edizioni per una pubblicazione interamente dedicata alle sue  nuove Poesie, ma ha dovuto rinunciare ai contratti per sua scelta personale.

 

 

 

Di Fabrizio dice così: “continuerò a credere nella cultura e nella Poesia affinché cresca sempre più tra il giovane e l'adulto l'unione di ideologie che fanno muovere le coscienze e il cuore di questa società, che non deve dimenticare che l'Italia era la culla di un popolo che viveva, lavorava, per l'Arte, un popolo che amava l'arte e siamo ancora in tempo per non farla morire.

 

Bisogna riuscire ad investire e promuovere con lealtà e trasparenza, per l'eredità importante che ci hanno lasciato i nostri predecessori, che avevano il coraggio di portare avanti sempre nuove idee”.

 

 


 

 Dialoga con Mauro Di Fabrizio / Commenta [ lascia un commento ] [Δ]

Nessun commento lasciato