Sostieni il nostro comune progetto: diventa Socio e/o fai una donazione
:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  :: Posta ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
La classifica del Premio letterario "Il Giardino di Babuk - Proust en Italie" VI Edizione 2020
W.H. Auden, L’età dell’ansia, di Franco Buffoni | e-book n. 240]
 

Biografia di salvatore amato

Sei nella sezione Biografie
aggiorna la tua biografia »

Pagina aperta 243 volte, esclusa la tua visita
Ultima visita il Fri Mar 20 16:00:00 UTC+0100 2020

« indietro | versione per la stampa | segnala ad un amico »


 

Politica e mafia sono due poteri che vivono sul controllo dello stesso territorio: o si fanno la guerra o si mettono d’accordo (Paolo Borsellino)

Salvatore Amato nasce a Messina il 4 gennaio 1982. Attraverso il nonno materno, famoso pittore della sua città impara l’amore per l'arte e la letteratura fin dalla giovane età. Le primissime esperienze di scrittura le fa scrivendo testi Hip-Hop per un gruppo romano autoprodotto, Sikari Verbali, attivi dal 1996 al 2003, e con il giornale della scuola.

Nel 2017 pubblica il romanzo corale “Fra – Fuori dal grigio”, (Roma), nel 2018, grazie al contratto ricevuto all'II Edizione de Le Fenici, pubblica la sua raccolta di racconti "Novelle criminali" (Recanati) e nel 2019 il prosimetro di taglio sociale "Le parole perdute di Via Modesta Valenti".

Riceve, inoltre, numerosi riconoscimenti in ambito letterario e la successiva pubblicazione dei suoi racconti in svariate Antologie.

 


 

 Dialoga con salvatore amato / Commenta [ lascia un commento ] [Δ]

Nessun commento lasciato