Sostieni il nostro comune progetto: diventa Socio e/o fai una donazione
:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  :: Posta ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
Antologia Arte e Scienza: quale rapporto? (invia il tuo contributo entro il 15 gennaio 2020) Premio letterario "Il Giardino di Babuk - Proust en Italie" VI Edizione 2020
 

Biografia di Pietro Menditto [ sito web ]

Sei nella sezione Biografie
aggiorna la tua biografia »

Pagina aperta 3798 volte, esclusa la tua visita
Ultima visita il Sun Nov 10 05:52:00 UTC+0100 2019

« indietro | versione per la stampa | segnala ad un amico »


 











































































 


 

 Dialoga con Pietro Menditto / Commenta [ lascia un commento ] [Δ]

20 :: Maria Musik - 17/01/2016 18:06:00
[ leggi altri commenti di Maria Musik » ]

E sì, Pietro, abbiamo pensato a te in più d’uno, a te che già sei dove scorrono latte e miele ma che tanto manchi a noi, rimasti all’Inferno.

19 :: Valentina Rosafio - 14/01/2016 12:03:00
[ leggi altri commenti di Valentina Rosafio » ]

Pensavo a te Pietro...
Chissà quante altre bellissime poesie avresti scritto e oggi, ne sono sicura, ne avresti scritta una per il Poeta Ashraf Fayadh.
Ciao Pietro
Un abbraccio.

18 :: Carla de Falco - 01/07/2015 11:33:00
[ leggi altri commenti di Carla de Falco » ]

Ciao, Pietro.

17 :: Loredana Savelli - 01/07/2015 10:10:00
[ leggi altri commenti di Loredana Savelli » ]

Quando muore un poeta, diminuisce il senso delle cose.
Di Pietro, la spietata onestà, la tensione etica spinta all’estremo, lo sguardo empatico e compassionevole, l’acume intellettuale: tutto questo invece cresce, non finisce. Nel nostro ricordo e di più nei cari che l’hanno assorbito in profondità.

16 :: Lorena Turri - 30/06/2015 14:28:00
[ leggi altri commenti di Lorena Turri » ]

"L’ombra in cui la nostra giace,
si smarrisce e muore,
pure è consolata dalla pace
di un eguale dolore"

Sono versi tuoi, Pietro. Li ho stampati sulle pagine del mio cuore.

Ciao...................

15 :: guglielmo peralta - 30/06/2015 13:11:00
[ leggi altri commenti di guglielmo peralta » ]

Da questo sito virtuale, da questo terreno universo al regno della Bellezza eterna, dove, sull’ale della virtù, vola la tua anima col suo poetico uni-verso!
Grazie Pietro e un abbraccio infinito!

14 :: Giuliano Brenna - 30/06/2015 13:09:00
[ leggi altri commenti di Giuliano Brenna » ]

Ho un bellissimo ricordo di Pietro, del suo notevole spessore umano e poetico. Lo voglio salutare con dei versi di Proust:

Ton esprit, divin chrysanthéme,
Douloureux avec majesté,
Un jour nous redira les thèmes
De la douleur de la beauté.

13 :: Domenico Morana - 30/06/2015 10:57:00
[ leggi altri commenti di Domenico Morana » ]

A piedi nudi
oltre i cancelli
del Paradiso

Non mi difendo dal pianto Pietro, dolce cuore amico

12 :: Ferdinando Battaglia - 30/06/2015 00:52:00
[ leggi altri commenti di Ferdinando Battaglia » ]

Arrivederci, Pietro. Spero di ritrovarci un giorno e ancora capire anche grazie a te qualcosa di più della Poesia e del Poeta; così come mi è accaduto qui su La Recherche, quando leggendo i tuoi versi e i tuoi sapienti commenti, meglio si capiva qualche riflesso di quella Totale Bellezza che oggi credo ti abbia "rapito", rapita Ella a sua volta dalla tua umanissima bellezza.

Grazie, Pietro. Un abbraccio ai tuoi cari, se leggeranno.

11 :: Maria Musik - 29/06/2015 23:41:00
[ leggi altri commenti di Maria Musik » ]

Addio, Pietro. Finchè ce ne è stato dato modo, è stato un onore ed un grande piacere dell’anima leggerti e avere un breve ma significativo carteggio. Non ho molte parole, in questo momento, ma gratitudine e amore per la tua grande e imperitura umanità.
Si è spento ora l’ultimo fuoco d’artificio "sparato" in cielo per il tuo onomastico. Le tue parole, i tuoi versi, però, continuano a scintillare nel cielo. Ci mancherai!

10 :: Valentina Rosafio - 29/06/2015 22:34:00
[ leggi altri commenti di Valentina Rosafio » ]

Apprendo solo ora della scomparsa di Pietro.Posso solo dire grazie per i bellissimi versi che ci ha lasciato e sono onorata che i miei siano stati oggetto della sua attenzione. Grazie Pietro.

9 :: Roberto Perrino - 29/06/2015 22:03:00
[ leggi altri commenti di Roberto Perrino » ]

Ho riletto il nostro carteggio, Pietro.
Ho voglia di dirti solo questo, tu capirai:
il dono non è immeritato e l’assente non è colpevole.

8 :: Roberto Maggiani - 29/06/2015 21:01:00
[ leggi altri commenti di Roberto Maggiani » ]

Tempo fa mi scrisse per dirmi un suo desiderio: voleva che larecherche.it custodisse la sua opera, un desiderio legittimo che mi fece molto piacere. Anche per questo fu pubblicato il suo ebook. Pietro è stato un uomo è un poeta sincero. Un vero amico e un esempio per molti di noi qui. Grazie Pietro.

7 :: Gian Maria Turi - 29/05/2012 12:17:00
[ leggi altri commenti di Gian Maria Turi » ]

Poeta! Sei stato nominato:
http://www.fanpage.it/larecherche-it/
:)

6 :: Loredana Savelli - 09/04/2012 08:20:00
[ leggi altri commenti di Loredana Savelli » ]

Ciao Pietro, grazie per gli auguri. A presto.

5 :: Valentina Rosafio - 07/04/2012 12:36:00
[ leggi altri commenti di Valentina Rosafio » ]

Ti ringrazio di cuore per l’interesse che dimostri leggendo i miei testi.
Tanti auguri di Buona Pasqua.
Con stima.
Valentina

4 :: Domenico Morana - 22/02/2012 21:44:00
[ leggi altri commenti di Domenico Morana » ]

“Per fare come tutti una volta zuccheravi il tuo caffè. Così lo potevi bere.
Non ne conosco di più neri di quelli che ti prepari e che ci offri.
Di più pericolosi per il cuore. Non sono certo tisane.
Altri ne preparano di emetiche e anche di utilissime e scoraggianti.
Ma non è il tuo genere. Nient’altro che una tazza di caffè. Ristretto. Bevibile.
Ma fa battere il cuore e apre gli occhi, anche troppo, anche troppo.
Non morire del tuo caffè, amico mio.”

Per te riadattato da (…)

Ti abbraccio con affetto

3 :: Alessandro Mariani - 24/12/2011 17:16:00
[ leggi altri commenti di Alessandro Mariani » ]

Approfitto di questa pagina per farle gli auguri di buone feste e per dirle quanto il suo incoraggiamento e la sua poesia contino per me. Da Alessandro

2 :: Maria Musik - 27/04/2011 19:03:00
[ leggi altri commenti di Maria Musik » ]

Grazie, Pietro. Hai lavato con la candeggina di una megera la pena del primo mese di maggio senza più le rose di mio padre. Un abbraccio.

1 :: Loredana Savelli - 10/04/2011 21:25:00
[ leggi altri commenti di Loredana Savelli » ]

Anche io ti voglio bene, Pietro.