Sostieni il nostro comune progetto: diventa Socio e/o fai una donazione
:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  :: Posta ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
Antologia Arte e Scienza: quale rapporto? (invia il tuo contributo entro il 15 gennaio 2020) Premio letterario "Il Giardino di Babuk - Proust en Italie" VI Edizione 2020
 

Biografia di Rita Stanzione

Sei nella sezione Biografie
aggiorna la tua biografia »

Pagina aperta 259 volte, esclusa la tua visita
Ultima visita il Mon Nov 18 09:23:00 UTC+0100 2019

« indietro | versione per la stampa | segnala ad un amico »


 

non c’è passione senza un segno che la imprima da qualche parte.

Nata a Pagani, vissuta un periodo a Milano e attualmente a Roccapiemonte (SA). Docente, ha alla base una formazione pedagogica, completata da studi in campo scientifico, attratta dalla meraviglia che scorre silenziosa nelle cellule, dall'ordinata magia e dal caos di energia che ubbidiscono a leggi universali: il mistero del flusso instancabile, l'istinto e l'aderenza allo stesso progetto, lo sboccio e lo sfiorire, il ritorno. Si dedica alla scrittura perché non vada perso il pensiero, per comunicare, per sperimentare, perché convinta che non sia stato già tutto raccontato. 

Molti suoi testi sono presenti in siti e riviste e di letteratura nazionali e internazionali (anche tradotti in altre lingue), tra cui Euterpe, Post Scripta, Volodeisensi, Illustrati, Bibbia d’Asfalto, Dinanimismo Blog ufficiale, The Enchanting Verses Literary Review, Life and Legends, California Quarterly, Makata, Prachya Review, Kabul Nath, Samakalin Sahitya.

Collabora con il Movimento letterario UniDiversità di Bologna, quale autrice della Collana viola e della rivista tematica bimestrale QuaderniÈ risultata vincitrice o tra i primi posti in numerosi concorsi letterari. Fa parte, insieme ad altri autori, del blog di poesia Comelacquasuisassi. 
Ha all'attivo più raccolte di poesie: L’inchiostro è un fermento di macchie in cerca d’asilo, Libreria Editrice Urso - marzo 2012; Spazio del sognare liquido ed. Rupe Mutevole collana Heroides - maggio 2012; Versi ri-versi, Carta e Penna editore - novembre 2012; Per non sentire freddo, ebook Editrice gds Diffusione Autori - dicembre 2012; È a chiazze la mia bella stagione, Libreria Editrice Urso - marzo 2013; In cerca di noi, Collana Viola dell’Associazione Culturale UniDiversità - dicembre 2016; Canti di carta, Fara Editore - febbraio 2017; Di ogni sfumatura, Libreria Editrice Urso - marzo 2017; Grammi di ciglia e luminescenze 60 Haiku, Vitale Edizioni - agosto 2017.

 

 

 

 

&nbs<b<b

 

 Dialoga con Rita Stanzione / Commenta [ lascia un commento ] [Δ]

3 :: Franca Colozzo - 02/02/2019 18:40:00
[ leggi altri commenti di Franca Colozzo » ]

Ti formulo i miei più sinceri auguri di Buon Compleanno, anche se in ritardo. Possa la tua nave veleggiare sempre sull’onda della poesia. Buona serata.

2 :: Arcangelo Galante - 11/04/2018 12:49:00
[ leggi altri commenti di Arcangelo Galante » ]

Squisita Rita, ho visto che sei tra i finalisti del concorso "Il premio di Babuk": complimenti, poichè, non vedo l’ora di leggere le tue poesie!
E tu davvero meriteresti di vincere col testo intitolato “Sdrucite righe”, vista la grande abilità poetica posseduta.
Un fiorito e solare saluto. :-)

1 :: Arcangelo Galante - 01/01/2018 10:31:00
[ leggi altri commenti di Arcangelo Galante » ]

Molti auguri, affinchè il nuovo anno possa portare soddisfazioni e prosperità, in ogni settore della vita.
Felice 2018, Rita!