Sostieni il nostro comune progetto: diventa Socio e/o fai una donazione
:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  :: Posta ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
Premio letterario "Il Giardino di Babuk - Proust en Italie" - V edizione (2019)
PUBBLICATA LA CLASSIFICA FINALE | e-book del Premio | Interviste ai vincitori
 

Ogni lettore, quando legge, legge se stesso. L'opera dello scrittore è soltanto una specie di strumento ottico che egli offre al lettore per permettergli di discernere quello che, senza libro, non avrebbe forse visto in se stesso. (da "Il tempo ritrovato" - Marcel Proust)

Sei nella sezione Poesia
gli ultimi 15 titoli pubblicati in questa sezione
gestisci le tue pubblicazioni »

Pagina aperta 1444 volte, esclusa la tua visita
Ultima visita il Fri Apr 19 23:55:26 UTC+0200 2019
Moderatore »
se ti autentichi puoi inserire un segnalibro in questa pagina

Escenario tanghero - tango

di Giorgio Mancinelli
[ biografia | pagina personale | scrivi all'autore ]


[ Raccogli tutte le poesie dell'autore in una sola pagina ]

« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 3 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »




Pubblicato il 06/11/2011 11:13:00

Escenario tanghero - tango

Estás sobre la honda tiniebla
de una tangheria humosa
se sentada a la mesa con otras chicas
qué no conozco, que no veo.
Tienes una rosa roja entre el pelo negro
te observo en silencio
correspondes mi mirada
sonrío y tù sonríes.
Los amigos simulan no de percatarse
de nosotros dos
sin embargo sé que en sus pechos
golpea fuerte el corazón, sólo por ti.
A veces el amor no tiene razón
de un pensar diferente
qué la seducción invita
insidia, engaña.
La música jadea
recalca el tiempo de un nuevo tanda
en cierto modo arrabalero
el momento bueno por la invitación.
Sacada, parada, barrida
y luego un gancho, un boleo
un colgada y un abrazo
apasionado.
Aquellos sentir en el pecho tu respiración
el jadear junto al mío
la piel tuya que se inflama
en el fuego fatuo que lo arde.
Una cadencia, una vuelta, un ocho
luego un vuelta
yo que te acaricio las caderas
mientras me emborracho de ti.
Quiéreme y te querré
como nadie al mundo antes
fue nunca querida, o bien me matas
al final de este tango descarado.
Qué una luna negra
ilumina ahora el mi corazón
qué me has arrancado del pecho
en este día maldito.



Scenario tanghero - tango


Stai sul fondo oscuro
di una tangheria fumosa
seduta al tavolo con le altre ragazze
che non conosco, che non vedo.
Hai una rosa rossa fra i capelli neri
ti osservo in silenzio
ricambi il mio sguardo
sorrido e tu sorridi.
Gli amici fan finta di non
accorgersi di noi due
eppure sento che nei loro petti
batte forte il cuore solo per te.
L’amore a volte non ha ragione
di un pensare differente
che la seduzione invita
insidia, inganna.
La musica s’affanna
scandisce il tempo d’una nuova tanda
in certo modo arrabalero
il momento buono per l’invito.
Sacada, parada, barrida
e poi un gancio, un boleo
una colgada e un abbraccio
appassionato.
Quel sentire nel petto il tuo respiro
l’affannarsi insieme al mio
la pelle tua che s’infiamma
nel fuoco fatuo che l’avvampa.
Una cadenza, un giro, un otto
quindi una vuelta
io che ti accarezzo i fianchi
mentre m'ubriaco di te.
Amami e ti amerò
come nessuno al mondo prima
fu mai amata, oppure uccidimi
alla fine di questo tango disgraziato.
Che una luna negra
illumina adesso il mio cuore
che mi hai strappato dal petto
in questo giorno maledetto.


« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 3 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »

 

Di seguito trovi le ultime pubblicazioni dell'autore in questa sezione (max 10)
[se vuoi leggere di più vai alla pagina personale dell'autore »]

Giorgio Mancinelli, nella sezione Poesia, ha pubblicato anche:

:: ’fragile’ (Pubblicato il 17/04/2019 06:30:43 - visite: 24) »

:: Pasqua (Pubblicato il 10/04/2019 06:50:02 - visite: 29) »

:: Mantra - OM (Pubblicato il 09/04/2019 05:27:42 - visite: 30) »

:: ’flamen / soffio’ (Pubblicato il 01/04/2019 05:57:35 - visite: 70) »

:: ‘evocazioni’ (Pubblicato il 24/03/2019 11:38:36 - visite: 63) »

:: ‘canto corale’ (..a Edvard Munch) (Pubblicato il 16/03/2019 06:39:23 - visite: 70) »

:: ‘congiungimenti’ (Pubblicato il 05/03/2019 07:56:06 - visite: 76) »

:: ‘abbandono’ (Pubblicato il 26/02/2019 17:51:47 - visite: 75) »

:: ‘mare d’inverno’ (Pubblicato il 11/02/2019 16:16:13 - visite: 90) »

:: ’pari intervallo’ (Pubblicato il 08/02/2019 02:05:13 - visite: 95) »