Sostieni il nostro comune progetto: diventa Socio e/o fai una donazione
:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  :: Posta ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
Premio letterario "Il Giardino di Babuk - Proust en Italie" - V edizione (2019)
PUBBLICATA LA CLASSIFICA FINALE | e-book del Premio | Interviste ai vincitori
 

Ogni lettore, quando legge, legge se stesso. L'opera dello scrittore è soltanto una specie di strumento ottico che egli offre al lettore per permettergli di discernere quello che, senza libro, non avrebbe forse visto in se stesso. (da "Il tempo ritrovato" - Marcel Proust)

Ho fatto un sogno - dedicata a Valeria Solesin

Argomento: Società

di Giorgio Mancinelli
[ biografia | pagina personale | scrivi all'autore ]


[ Raccogli tutti gli articoli dell'autore in una sola pagina ]

« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 1 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »




Pubblicato il 16/11/2015 14:27:26

“Ho fatto un sogno” Dedico questi versi a tutti i ragazzi e le ragazze uccisi in questo triste novembre a Parigi, e rivolgo un pensiero a tutti quei ragazzi e ragazze che in giro per il mondo tengono alto il vessillo della ‘libertà’. Un tempo gli uomini erano gentili la loro voce era dolce e le loro parole seducenti. Un tempo l’amore era cieco e il mondo era un canto e il canto era emozionante! Un tempo … Poi è cambiato tutto. Ho fatto un sogno in un tempo passato in cui la speranza era viva e la vita degna di essere vissuta. Ho sognato un amore che non moriva mai ho sognato che Dio perdonava allora ero giovane e improvvida. E i sogni, una volta fatti venivano usati e sprecati non c’erano prezzi da pagare. Non c’erano canzoni non cantate né vino ancora da assaggiare né dolore che non si potesse raccontare. Ma la notte arrivano le tigri. Con la voce dolce come il tuono e fanno a pezzi la speranza e trasformano i sogni in peccato. Ma ci sono sogni che non si avverano e ci sono crisi che non si superano una pena che non svanisce mai. Ho fatto un sogno … Ho sognato che avrei avuto una vita completamente diversa dall’inferno che ora sto vivendo. Eppure le premesse erano ben altre ma ormai la vita ha ucciso il sogno che avevo fatto” … (per me, per il mondo intero). (Lirica di Herbert Kretzmer, su musica di Claude M. Schonberg trad. dal musical “Les Miserables” andato in scena nel 1986).


« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 1 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »

 

Di seguito trovi le ultime pubblicazioni dell'autore in questa sezione (max 10)
[se vuoi leggere di più vai alla pagina personale dell'autore »]

Giorgio Mancinelli, nella sezione Articolo, ha pubblicato anche:

:: [ Società ] Bla, bla, bla … Tra menzogna e irrealtà. (Pubblicato il 28/03/2019 10:06:22 - visite: 71) »

:: [ Musica ] Popsound Press (Pubblicato il 26/03/2019 18:20:22 - visite: 45) »

:: [ Sociologia ] Il paradosso di essere giovani 2 - Inchiesta (Pubblicato il 13/03/2019 06:08:01 - visite: 76) »

:: [ Società ] Il paradosso di essere giovani - Inchiesta (Pubblicato il 06/03/2019 08:57:57 - visite: 98) »

:: [ Poesia ] San Pellegrino Festival premia i Bambini (Pubblicato il 03/03/2019 12:11:15 - visite: 45) »

:: [ Cinema ] Festival del Cinema Italia - Regno Unito (Pubblicato il 28/02/2019 09:04:45 - visite: 72) »

:: [ Cinema ] Berlinale Festival del Cinema – tutti i premiati (Pubblicato il 18/02/2019 05:16:10 - visite: 78) »

:: [ Cinema ] Berlinale Special Gala – Cineuropa News (Pubblicato il 16/02/2019 08:02:47 - visite: 72) »

:: [ Musica ] Don’t call it Justice - Arcadia Trio (Pubblicato il 11/02/2019 06:51:13 - visite: 72) »

:: [ Cinema ] Tutto il Cinema in collaborazione con Cineuropa News (Pubblicato il 29/01/2019 17:01:29 - visite: 83) »