Sostieni il nostro comune progetto: diventa Socio e/o fai una donazione
:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  :: Posta ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
Premio letterario "Il Giardino di Babuk - Proust en Italie" - V edizione (2019)
PUBBLICATA LA CLASSIFICA FINALE | e-book del Premio | Interviste ai vincitori
 

Ogni lettore, quando legge, legge se stesso. L'opera dello scrittore è soltanto una specie di strumento ottico che egli offre al lettore per permettergli di discernere quello che, senza libro, non avrebbe forse visto in se stesso. (da "Il tempo ritrovato" - Marcel Proust)

Sei nella sezione Poesia
gli ultimi 15 titoli pubblicati in questa sezione
gestisci le tue pubblicazioni »

Pagina aperta 1536 volte, esclusa la tua visita
Ultima visita il Sat Mar 23 21:56:53 UTC+0100 2019
Moderatore »
se ti autentichi puoi inserire un segnalibro in questa pagina

Marcello

di Fiammetta Lucattini
[ biografia | pagina personale | scrivi all'autore ]


[ Raccogli tutte le poesie dell'autore in una sola pagina ]

« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 10 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »




Pubblicato il 10/09/2012 08:43:53

Ritengo che ormai pochi
ti ricordino. Uscivi raramente
con la badante dagli occhi
di ferro, custode ambigua
di un'età tarda e vigile.
Non credo di averti amato tanto,
quanto nel giorno in cui il cielo
spalancava le porte alle tue
piaghe di Lazzaro riconoscente.
Una lunga vita impertinente ricca
ma decorosa quando velavi di bianco
la notte della tua compagna
con delicata pazienza o breve,
desolata rabbia.
La stanza modesta dell'agonia
scintillò di uno scherzo familiare
e del sorriso, mai prima sperimentato,
con cui accogliesti la candida Amelié
che ti correva incontro come il primo giorno.

« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 10 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »

 

Di seguito trovi le ultime pubblicazioni dell'autore in questa sezione (max 10)
[se vuoi leggere di più vai alla pagina personale dell'autore »]

Fiammetta Lucattini, nella sezione Poesia, ha pubblicato anche:

:: Giovedì Sera (Pubblicato il 18/04/2019 18:21:11 - visite: 21) »

:: Mio Pietro (Pubblicato il 12/04/2019 19:33:48 - visite: 38) »

:: Sposi (Pubblicato il 22/03/2019 19:26:41 - visite: 44) »

:: The first photo (Pubblicato il 10/03/2019 12:04:49 - visite: 52) »

:: Di marmo (Pubblicato il 02/02/2019 11:23:27 - visite: 79) »

:: Mio amore (Pubblicato il 26/01/2019 10:37:27 - visite: 71) »

:: Rielaborazione (Pubblicato il 26/01/2019 10:35:38 - visite: 74) »

:: Shoes (Pubblicato il 18/01/2019 21:16:48 - visite: 120) »

:: Vizio capitale (Pubblicato il 17/01/2019 09:13:40 - visite: 78) »

:: Nova tempora (Pubblicato il 17/01/2019 09:10:36 - visite: 60) »