Sostieni il nostro comune progetto: diventa Socio e/o fai una donazione
:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  :: Posta ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
ANTOLOGIA PROUSTIANA 2019: UNA NOTTE MAGICA | partecipa
Premio letterario "Il Giardino di Babuk - Proust en Italie"
 

Ogni lettore, quando legge, legge se stesso. L'opera dello scrittore è soltanto una specie di strumento ottico che egli offre al lettore per permettergli di discernere quello che, senza libro, non avrebbe forse visto in se stesso. (da "Il tempo ritrovato" - Marcel Proust)

Sei nella sezione Proposta_Narrativa
gli ultimi 15 titoli pubblicati in questa sezione
gestisci le tue pubblicazioni »

Pagina aperta 2158 volte, esclusa la tua visita
Ultima visita il Sun Jun 16 10:52:16 UTC+0200 2019
Moderatore »
se ti autentichi puoi inserire un segnalibro in questa pagina

Riflessioni sulla solidarietà

di Gaetano Conti 

« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 4 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »




Pubblicato il 03/03/2012 13:32:51

Riflessioni sulla solidarietà ( Firenze, Liceo ginnasio Galileo, 12 gennaio 2001)

... L'uomo è stato definito un animale sociale. Questa espressione significa che egli non può realizzarsi completamente se non vivendo insieme con altri uomini. Vivere insieme con altri uomini non vuol dire semplicemente convivere, ma soprattutto mettere in comune le proprie abilità, le proprie conoscenze, i propri valori facendo delle differenze tra uomo e uomo una ragione di crescita sinergica. La solidarietà costituisce appunto il cemento del vivere sociale. Io penso che gli strumenti fondamentali per sviluppare la solidarietà tra gli uomini siano di diversa natura. In primo luogo sarebbe indispensabile migliorare e rafforzare in tutti i settori della società la conoscenza dell'altro, l'informazione sulle culture differenti dalla nostra. Quest'azione deve essere svolta in maniera capillare, dalla scuola agli ambienti di lavoro, in modo tale da sconfiggere l'ignoranza che è alla base dei tanti pregiudizi che ostacolano le relazioni tra gli uomini. In secondo luogo ritengo che sia necessario incrementare sempre di più il rapporto tra gli Stati in modo da privilegiare le ragioni del dialogo rispetto a quelle dello scontro. Credo infine  che esistano anche delle motivazioni di tipo " egoistico" a favore dello sviluppo di una politica di sostegno ai popoli più svantaggiati. Infatti solo migliorando le condizioni di vita nel " Sud" del mondo, riusciremmo a disinnescare quella polveriera che potrebbe far saltare in aria anche il nostro benessere e le nostre certezze...

Gaetano Conti IV ginnasio.

Io, la sua mamma, aggiungo una bella frase di Paul Valéry:

Arricchiamoci delle nostre reciproche differenze.


« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 4 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »

 

Di seguito trovi le ultime pubblicazioni dell'autore in questa sezione (max 10)
[se vuoi leggere di più vai alla pagina personale dell'autore »]

Alessandra Ponticelli Conti, nella sezione Proposta_Narrativa, ha pubblicato anche:

:: I condizionamenti psicologici di Gertrude , di Gaetano conti (Pubblicato il 16/10/2013 13:15:35 - visite: 1143) »

:: Trucioli , di Camillo Sbarbaro (Pubblicato il 17/07/2012 19:29:05 - visite: 5324) »

:: I morti. Estratto. , di J. Joyce (Pubblicato il 25/05/2012 12:36:49 - visite: 1225) »

:: Lettera a un bambino del Sud del mondo , di Gaetano conti (Pubblicato il 13/05/2012 12:47:19 - visite: 1440) »

:: Pensieri Gennaio 2005 , di Gaetano Conti (Pubblicato il 02/03/2012 18:22:50 - visite: 1311) »

:: La stanza dei segreti , di Gaetano Conti (Pubblicato il 16/01/2012 18:40:47 - visite: 1272) »

:: Un viaggio in treno , di Gaetano Conti (Pubblicato il 08/06/2011 17:34:38 - visite: 1818) »

:: A mio padre , di Gaetano Conti (Pubblicato il 20/04/2011 16:22:45 - visite: 1581) »

:: Ad Alice ( dicembre 2005) , di Gaetano Conti (Pubblicato il 27/11/2010 16:51:58 - visite: 1244) »