Sostieni il nostro comune progetto: diventa Socio e/o fai una donazione
:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  :: Posta ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
ANTOLOGIA PROUSTIANA 2019: UNA NOTTE MAGICA | partecipa
Premio letterario "Il Giardino di Babuk - Proust en Italie"
 

Ogni lettore, quando legge, legge se stesso. L'opera dello scrittore è soltanto una specie di strumento ottico che egli offre al lettore per permettergli di discernere quello che, senza libro, non avrebbe forse visto in se stesso. (da "Il tempo ritrovato" - Marcel Proust)

Sei nella sezione Poesia
gli ultimi 15 titoli pubblicati in questa sezione
gestisci le tue pubblicazioni »

Pagina aperta 1467 volte, esclusa la tua visita
Ultima visita il Thu Jun 6 09:10:39 UTC+0200 2019
Moderatore »
se ti autentichi puoi inserire un segnalibro in questa pagina

Il muffin di Eliot

di cristina bizzarri
[ biografia | pagina personale | scrivi all'autore ]


[ Raccogli tutte le poesie dell'autore in una sola pagina ]

« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 10 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »




Pubblicato il 26/01/2013 17:49:13

Solo gennaio ancora e ancora -

ma

già dietro le sue spalle

sbircia aprile ambigua luce,

e non  sbaglio a dire che non so se questo è meglio,

infatti

- T.S.E.  lo diceva  -

april is  the cruellest month ,

e certamente  lui  non sbagliava,

perché meglio

sapere che dalla neve non nascono

germogli

piuttosto che pensare - dice lui più o meno -

a  lillà che spuntano

da morta terra.

 

(Che contrasto, fa paura).


E quanto l’amo la sua terra desolata,

ora più che mai desolata e sola,  

ma non lo sa il poeta

dai pascoli del suo cielo britannico -

sorride, forse, giocando una partita

a scacchi

o aspettando chi comprenda

fino in fondo

quello che lui ormai sa.


Quisquilie, dibattiti tra chiese

lessicali,

ormai  zucchero a velo

sul muffin mai finito di lassù.

 

Mentre

qui bastoni bianchi

i pomeriggi

a condurre parole a cecità -

allevano pecore di ore 

già smarrite

e lupi che ammansiscono

pietà.

 

Pause non congiungono gli arrivi

alle partenze

e tutto  sta nel mezzo  -

una mensa dove i ricchi

si inginocchiano a cercare

molliche sparse su piedi

in povertà.

 

Forse è sottrarsi

quello che l’amore cerca.

Rimanere palpitanti  ma supini

nella resa

e sapere che oltre le parole

qualcosa

di accaduto, accadendo,  accadrà.

 

 

 

 


« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 10 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »

I testi, le immagini o i video pubblicati in questa pagina, laddove non facciano parte dei contenuti o del layout grafico gestiti direttamente da LaRecherche.it, sono da considerarsi pubblicati direttamente dall'autore cristina bizzarri, dunque senza un filtro diretto della Redazione, che comunque esercita un controllo, ma qualcosa può sfuggire, pertanto, qualora si ravvisassero attribuzioni non corrette di Opere o violazioni del diritto d'autore si invita a contattare direttamente la Redazione a questa e-mail: redazione@larecherche.it, indicando chiaramente la questione e riportando il collegamento a questa medesima pagina. Si ringrazia pe la collaborazione.

 

Di seguito trovi le ultime pubblicazioni dell'autore in questa sezione (max 10)
[se vuoi leggere di più vai alla pagina personale dell'autore »]

cristina bizzarri, nella sezione Poesia, ha pubblicato anche:

:: Offertorio (riveduta) (Pubblicato il 16/06/2019 12:24:29 - visite: 80) »

:: La festa (Pubblicato il 04/06/2019 11:21:51 - visite: 71) »

:: Talita kum (Pubblicato il 12/05/2019 22:45:25 - visite: 106) »

:: Quando leggo poesie (Pubblicato il 06/05/2019 17:06:50 - visite: 129) »

:: L’intimità delle conchiglie (Pubblicato il 18/04/2019 16:01:15 - visite: 122) »

:: Ragazzi succhiavano il sole (Pubblicato il 28/03/2019 09:35:15 - visite: 129) »

:: Curriculum 2 (Pubblicato il 25/03/2019 10:15:05 - visite: 141) »

:: Ti basti una tana nel vento (Pubblicato il 13/01/2019 15:47:10 - visite: 134) »

:: In trasparenza attraversati (Pubblicato il 07/01/2019 20:10:42 - visite: 171) »

:: Che strana cosa il mondo, amore del mio soffio (Pubblicato il 07/12/2018 20:26:59 - visite: 255) »