Sostieni il nostro comune progetto: diventa Socio e/o fai una donazione
:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  :: Posta ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
Una notte magica [ Magie e cunicoli spaziotemporali ], Aa. Vv.
Presentazione il 22 settembre 2019, ore 17 presso il Villaggio Cultura – Pentatonic
 

Ogni lettore, quando legge, legge se stesso. L'opera dello scrittore è soltanto una specie di strumento ottico che egli offre al lettore per permettergli di discernere quello che, senza libro, non avrebbe forse visto in se stesso. (da "Il tempo ritrovato" - Marcel Proust)

Sei nella sezione Poesia
gli ultimi 15 titoli pubblicati in questa sezione
gestisci le tue pubblicazioni »

Pagina aperta 1207 volte, esclusa la tua visita
Ultima visita il Sat Aug 17 21:37:06 UTC+0200 2019
Moderatore »
se ti autentichi puoi inserire un segnalibro in questa pagina

La foresta degli addii

di Adielle
[ biografia | pagina personale | scrivi all'autore ]


[ Raccogli tutte le poesie dell'autore in una sola pagina ]

« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 0 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »




Pubblicato il 18/04/2013 20:01:49

Le foto di ieri fatte a brandelli dal tuo cane

 

mentre gli scatto una foto e lo chiamo Bastardo

 

regalandogli quel nome

 

che ti rifiutavi di trovargli

 

perchè dicevi di conoscerlo ancora poco,

 

le birre bevute sui muretti di una periferia bugiarda

 

che si prende gioco di noi

 

a raccontarci che faremo da grandi:

 

io voglio fare il malato mentale

 

avevo le idee chiare

 

io la strizzacervelli

 

avevi le unghie sporche di terra

 

-coi nostri cuori infranti giriamo ancora a vuoto

 

le ali piegate per bene lasciate nell'armadio

 

tra la federe del corredo-

 

così ti potrò curare dicevi credendoci davvero

 

e ti sarebbe bastato un bacio.

 

Non facciamo più i sogni di una volta

 

abbiamo perso smalto e memoria.

 

ricorda non c'è da far promesse perchè al solito

 

entreremo camminando a capo chino nella foresta degli addii

 

dove le radici sono corte e non trattengono le linfe vitali

 

sono buone come nascondiglio per piccoli animali

 

in cerca di un riparo momentaneo

 

i tronchi pelle di pietra sono freddi al tatto

 

e la Luna li rende lividi di blu

 

i rami scoscesi ti cercano il ventre

 

e le foglie non fanno altro che cadere giu all'infinito

 

fino al mattino che non verrà

 

se non a dieci passi dall'ombra dell' ultimo albero.

 

Ci raccontavamo storie così tenendoci per mano

 

guardandoci negli occhi per andare via da qui.

 

Alla fine siamo rimasti

 

 

 


« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 0 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »

I testi, le immagini o i video pubblicati in questa pagina, laddove non facciano parte dei contenuti o del layout grafico gestiti direttamente da LaRecherche.it, sono da considerarsi pubblicati direttamente dall'autore Adielle, dunque senza un filtro diretto della Redazione, che comunque esercita un controllo, ma qualcosa può sfuggire, pertanto, qualora si ravvisassero attribuzioni non corrette di Opere o violazioni del diritto d'autore si invita a contattare direttamente la Redazione a questa e-mail: redazione@larecherche.it, indicando chiaramente la questione e riportando il collegamento a questa medesima pagina. Si ringrazia pe la collaborazione.

 

Di seguito trovi le ultime pubblicazioni dell'autore in questa sezione (max 10)
[se vuoi leggere di più vai alla pagina personale dell'autore »]

Adielle, nella sezione Poesia, ha pubblicato anche:

:: Idropatici (Pubblicato il 15/08/2019 04:26:09 - visite: 22) »

:: Genesi di un vuoto incolmabile (Pubblicato il 02/08/2019 04:53:20 - visite: 47) »

:: Prospettiva N (Pubblicato il 01/08/2019 02:06:14 - visite: 49) »

:: La condivisione di una felicità irresistibile (Pubblicato il 24/07/2019 07:10:24 - visite: 64) »

:: La bestia dei sogni (Pubblicato il 22/07/2019 00:38:03 - visite: 63) »

:: Di necessità statuto (Pubblicato il 22/07/2019 00:18:45 - visite: 49) »

:: L’origine della simmetria (Pubblicato il 20/07/2019 02:37:38 - visite: 59) »

:: Lo stalker non può entrare nella stanza (Pubblicato il 17/07/2019 00:36:44 - visite: 54) »

:: Musetto (Pubblicato il 13/07/2019 01:28:24 - visite: 53) »

:: La falange armata (Pubblicato il 10/07/2019 03:45:32 - visite: 65) »