Sostieni il nostro comune progetto: diventa Socio e/o fai una donazione
:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  :: Posta ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
Antologia Arte e Scienza: quale rapporto? (invia il tuo contributo entro il 15 gennaio 2020) Premio letterario "Il Giardino di Babuk - Proust en Italie" VI Edizione 2020
 

Ogni lettore, quando legge, legge se stesso. L'opera dello scrittore è soltanto una specie di strumento ottico che egli offre al lettore per permettergli di discernere quello che, senza libro, non avrebbe forse visto in se stesso. (da "Il tempo ritrovato" - Marcel Proust)

Sei nella sezione Proposta_Narrativa
gli ultimi 15 titoli pubblicati in questa sezione
gestisci le tue pubblicazioni »

Pagina aperta 1215 volte, esclusa la tua visita
Ultima visita il Mon Oct 14 22:05:19 UTC+0200 2019
Moderatore »
se ti autentichi puoi inserire un segnalibro in questa pagina

Un’altra storiaccia

di Il giullare 

« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 0 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »




Pubblicato il 17/08/2012 20:27:37

E stasera, e stasera sono entrato piano. Sono entrato, sono entrato con passo felpato. Gli occhi miei vedono, gli occhi miei vedono un piccolo lampadario che irradia il locale con una luce verde. Nel locale c'è una strana combriccola, di suonatori, di suonatori. Ed ora io, ed ora io anche se sono un po' inebriato da alcol e musica, ve li elencherò!

Il pianista non ha le mani, non ha le orecchie, ma ha un cuore estremamente venoso, di cuori così se ne vedono pochi in giro. Il sassofonista non ha il naso, quando suona le canzoni si vede chiaramente la sua anima, la sua vita che se ne va dalla bocca del sassofono. Il batterista, il batterista non ha più occhi, gliel'ha rubati la prostituta della quindicesima strada a sinistra del Purgatorio, e lui, povero cieco quando suona sembra che qualcuno all'Inferno stia scopando. E il bassista, lui ha pochi capelli, ha qualche dito di meno, quando suona sembra che le chiavi del Paradiso stiano piangendo. E il chitarrista è scomparso, è scomparso in qualche sorso di Vodka liscia, e in qualche triste melodia. E il cantante, e il cantante ha la voce di Satana! Cavernosa, potente, forte, ma riesce ad esser suadente con le puttane dopo i concerti dell'accolita dei suonatori. Quando la loro musica cessa dentro il locale entrano i pianti di neonati, gli abbai dei cani randagi, e i sampietrini. Quando la loro musica cessa è quasi l'alba, e le guardie girano per la piccola città, i pescatori vanno per il mare a svolgere il loro lavoro blu, ed io torno, ed io torno a casa.

Torno a casa, torno a casa con passo lento. Torno a casa per riposare, e per avere un'altra storiaccia, un’altra storiaccia da raccontare. Da raccontare ai vasi sul balcone, alla bottiglia vuota, e alla mia anima sporca. Buon riposo.



« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 0 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »

I testi, le immagini o i video pubblicati in questa pagina, laddove non facciano parte dei contenuti o del layout grafico gestiti direttamente da LaRecherche.it, sono da considerarsi pubblicati direttamente dall'autore Ferdinando Battaglia, dunque senza un filtro diretto della Redazione, che comunque esercita un controllo, ma qualcosa può sfuggire, pertanto, qualora si ravvisassero attribuzioni non corrette di Opere o violazioni del diritto d'autore si invita a contattare direttamente la Redazione a questa e-mail: redazione@larecherche.it, indicando chiaramente la questione e riportando il collegamento a questa medesima pagina. Si ringrazia pe la collaborazione.

 

Di seguito trovi le ultime pubblicazioni dell'autore in questa sezione (max 10)
[se vuoi leggere di più vai alla pagina personale dell'autore »]

Ferdinando Battaglia, nella sezione Proposta_Narrativa, ha pubblicato anche:

:: Hanno sloggiato Gesù , di Chiara Lubich (Pubblicato il 28/11/2010 12:21:41 - visite: 3156) »