Sostieni il nostro comune progetto: diventa Socio e/o fai una donazione
:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  :: Posta ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
Premio letterario "Il Giardino di Babuk - Proust en Italie" - V edizione (2019)
PUBBLICATA LA CLASSIFICA FINALE | e-book del Premio | Interviste ai vincitori
 

Ogni lettore, quando legge, legge se stesso. L'opera dello scrittore è soltanto una specie di strumento ottico che egli offre al lettore per permettergli di discernere quello che, senza libro, non avrebbe forse visto in se stesso. (da "Il tempo ritrovato" - Marcel Proust)

Sei nella sezione Poesia
gli ultimi 15 titoli pubblicati in questa sezione
gestisci le tue pubblicazioni »

Pagina aperta 1324 volte, esclusa la tua visita
Ultima visita il Thu Apr 18 18:54:07 UTC+0200 2019
Moderatore »
se ti autentichi puoi inserire un segnalibro in questa pagina

a proposito di conversazioni

di Franca Figliolini
[ biografia | pagina personale | scrivi all'autore ]


[ Raccogli tutte le poesie dell'autore in una sola pagina ]

« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 6 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »




Pubblicato il 30/04/2013 18:07:24

Parla a mezza bocca, soffiandomi nell'orecchio

mentre accarezza il suo cane buffo

(il ricciolo impertinente della coda si muove

impercettibilmente)

 

Così scopro che sotto gli occhi azzurri

c'è il solito lago nero di dolore.

Non che pensassi gli azzurri ne fossero esenti,

ma lui aveva quel guizzo luminoso,

solo un ritorno di fiamma, capisco ora.

 

Lento sale dall'erba l'umidore del crepuscolo

mentre il racconto si fa denso come pece.

Intorno una quiete fatta di piccoli fiori, lampi di viola e giallo

tra gli arbusti, una quiete così

surreale.

 

 

 


« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 6 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »

 

Di seguito trovi le ultime pubblicazioni dell'autore in questa sezione (max 10)
[se vuoi leggere di più vai alla pagina personale dell'autore »]

Franca Figliolini, nella sezione Poesia, ha pubblicato anche:

:: Ora di oro rosa (Pubblicato il 12/03/2019 16:45:39 - visite: 54) »

:: Pini (Pubblicato il 12/03/2019 16:43:15 - visite: 38) »

:: Lacca imperiale (Pubblicato il 12/03/2019 16:42:11 - visite: 53) »

:: Leggendo N. Nobili (Pubblicato il 24/02/2019 23:07:37 - visite: 87) »

:: Ho fatto finta, insomma (Pubblicato il 12/02/2019 19:23:24 - visite: 83) »

:: Né chiedi (Pubblicato il 12/02/2019 19:20:35 - visite: 93) »

:: Nucleo di fuoco (Pubblicato il 05/02/2019 19:46:23 - visite: 92) »

:: Ignara me (Pubblicato il 02/02/2019 12:20:45 - visite: 104) »

:: Precipitato (Pubblicato il 30/01/2019 09:23:29 - visite: 82) »

:: Con la dovuta fatica (Pubblicato il 21/01/2019 16:53:52 - visite: 120) »