Sostieni il nostro comune progetto: diventa Socio e/o fai una donazione
:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  :: Posta ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
Premio letterario "Il Giardino di Babuk - Proust en Italie" - V edizione (2019)
PUBBLICATA LA CLASSIFICA FINALE | e-book del Premio | Interviste ai vincitori
 

Ogni lettore, quando legge, legge se stesso. L'opera dello scrittore è soltanto una specie di strumento ottico che egli offre al lettore per permettergli di discernere quello che, senza libro, non avrebbe forse visto in se stesso. (da "Il tempo ritrovato" - Marcel Proust)

Sei nella sezione Poesia
gli ultimi 15 titoli pubblicati in questa sezione
gestisci le tue pubblicazioni »

Pagina aperta 1248 volte, esclusa la tua visita
Ultima visita il Mon Apr 22 08:24:33 UTC+0200 2019
Moderatore »
se ti autentichi puoi inserire un segnalibro in questa pagina

Privado Tango - tango

di Giorgio Mancinelli
[ biografia | pagina personale | scrivi all'autore ]


[ Raccogli tutte le poesie dell'autore in una sola pagina ]

« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 4 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »




Pubblicato il 31/05/2013 07:04:47

'Privado Tango' – tango

Has apoyado la mano sobre mi pecho
he temblado
has tomado mi corazón en el puño
he temido.
Lo has tenido calor en la mano
lo he sentido golpear enfurecido
sacudir, vocear, gritar
de alegría.
Lo he sentido abrirse al canto, cantar
hincharse de felicidad
mientras sacudió en acá y allá
por el miedo.
Miedo sí, de querer
De ser poseído, ciego
en la prisión de oro
qué me construí.
Has tenido mi corazón en el puño
caliente en tu mano
celado a la luz, violado
antes de apretarlo fuerte.
Ha gritado de dolor
de alegría
de amor y posesión
por un momento.
En los pocos instantes que dura
el fondo de un abrazo
de un gemido besado
el conjunto del mío, del tuyo venir.
Has dicho: ha sido bonito,
¡me es gustado!
Ha sonreído mi corazón
repleto de felicidad.
Luego la vuelta
te has desensartado de mis brazos
diciendo:

que fue antes ella
y la última vez
que la mañana después
habrías ido novia
a otro.


'Tango Privato' - tango

Hai poggiato la mano sul mio petto
ho tremato
hai preso il mio cuore nel pugno
ho temuto.
Lo hai tenuto caldo nella mano
l'ho sentito battere forte
scuotere, strepitare, urlare
di furore.
L’ho sentito aprirsi al canto, cantare
gonfiarsi di felicità
urtare in qua e in là
per la gioia o forse la paura.
Paura sì, d'amare
d’essere posseduto, accecato
nella prigione d'oro
che mi ero costruito.
Hai tenuto il mio cuore nel pugno
caldo nella tua mano
celato alla luce, violato
prima di contrarsi nella sofferenza.
Ha urlato di dolore

il mio cuore

di gioia
d'amore e possessione
per un momento.
Nei pochi istanti che può durare
l'affondo di un abbraccio
di un gemito baciato
l’insieme del mio, del tuo venire.
Hai detto: è stato bello!
Ha sorriso in quel momento
il mio cuore
colmo di felicità.
Poi la svolta
ti sei sfilata dalle mie braccia
dicendo che era la prima
e che sarebbe stata l’ultima
volta
che l’indomani
saresti andata sposa
a un altro.

 

 

 

 

 

 

 


« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 4 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »

 

Di seguito trovi le ultime pubblicazioni dell'autore in questa sezione (max 10)
[se vuoi leggere di più vai alla pagina personale dell'autore »]

Giorgio Mancinelli, nella sezione Poesia, ha pubblicato anche:

:: ’fragile’ (Pubblicato il 17/04/2019 06:30:43 - visite: 31) »

:: Pasqua (Pubblicato il 10/04/2019 06:50:02 - visite: 30) »

:: Mantra - OM (Pubblicato il 09/04/2019 05:27:42 - visite: 31) »

:: ’flamen / soffio’ (Pubblicato il 01/04/2019 05:57:35 - visite: 70) »

:: ‘evocazioni’ (Pubblicato il 24/03/2019 11:38:36 - visite: 66) »

:: ‘canto corale’ (..a Edvard Munch) (Pubblicato il 16/03/2019 06:39:23 - visite: 74) »

:: ‘congiungimenti’ (Pubblicato il 05/03/2019 07:56:06 - visite: 80) »

:: ‘abbandono’ (Pubblicato il 26/02/2019 17:51:47 - visite: 76) »

:: ‘mare d’inverno’ (Pubblicato il 11/02/2019 16:16:13 - visite: 91) »

:: ’pari intervallo’ (Pubblicato il 08/02/2019 02:05:13 - visite: 97) »