Sostieni il nostro comune progetto: diventa Socio e/o fai una donazione
:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  :: Posta ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
ANNIVERSARIO PROUST: 10 luglio 1871 - 10 luglio 2019
Una notte magica [ Magie e cunicoli spaziotemporali ], Aa. Vv.
Presentazione il 22 settembre 2019, ore 17 presso il Villaggio Cultura – Pentatonic
 

Ogni lettore, quando legge, legge se stesso. L'opera dello scrittore è soltanto una specie di strumento ottico che egli offre al lettore per permettergli di discernere quello che, senza libro, non avrebbe forse visto in se stesso. (da "Il tempo ritrovato" - Marcel Proust)

Sei nella sezione Poesia
gli ultimi 15 titoli pubblicati in questa sezione
gestisci le tue pubblicazioni »

Pagina aperta 1598 volte, esclusa la tua visita
Ultima visita il Sat Jul 13 20:36:54 UTC+0200 2019
Moderatore »
se ti autentichi puoi inserire un segnalibro in questa pagina

’Natale per me’ - poesie inedite 1966 -1976

di Giorgio Mancinelli
[ biografia | pagina personale | scrivi all'autore ]


[ Raccogli tutte le poesie dell'autore in una sola pagina ]

« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 3 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »




Pubblicato il 13/12/2013 09:03:07

Musica per la Notte di Natale

Come poesia scritta con la penna d’oca
sopra carta pergamena
mi tieni compagnia
nel silenzio della sera

nella solitudine dei ricordi
la riflessione delle cose immobili
e la danza della fiammella accesa
in cima alla candela

posato sopra lo scrittoio
s’apre il chiuso volume delle laudi
delle ninne-nanne e delle filastrocche
del bambino che un tempo sono stato

quand’ecco l’angioletto di porcellana accanto
s’invola verso il cielo

sopra alla capanna del piccolo Presepe

di sughero e cartapesta

fa sorgere malinconia nel cuore
il suo cantare muto nella notte di Natale
mentre la mia mano scrive parole tremule
quando la fiammella sopra la candela

improvvisa si spegne nel fumo che dilegua.



Natale per me

… e intorno luccichii di sfere e nastri colorati
odore di pini
arabeschi di neve
melate guance di bimbo

consumato stoppino d’una magra candela
che volgo a pensieri a voglia d’allegrezza

… e intorno sfavillii
sorrisi festosi, dolci, parole benevoli
persone cariche di doni
un Presepio arcano quasi sospeso

fuori alberi spogli infreddoliti
un raffreddore di foglie e di vento

… in fondo cosa mi manca per essere felice
forse l’ingenuità d’un tempo
cara mi resta la fantasia
a immaginare un Natale di sola poesia.



Luci di Natale

Come ogni volta …
un’argentea luce
accende di colori la mia stanza
gli auguri della gente
che invitano al sorriso.

Come ogni volta …
le stelle illuminano la notte
la bianca luna accesa
d’una luce limpida intensa
che invita all’allegrezza.

Come ogni volta …
le orme sulla neve soffice
appena scesa quieta
le stalattiti appese che brillano
sui rami.

Come ogni volta …
il desco acceso con le candele festose
la tombola le noci
la letterina i baci e le canzoni
la tenerezza nel cuore

i doni sotto l’albero di Natale.


(da ‘Carte sparse e dimenticate’ – inediti 1966 -1976)


 


« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 3 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »

I testi, le immagini o i video pubblicati in questa pagina, laddove non facciano parte dei contenuti o del layout grafico gestiti direttamente da LaRecherche.it, sono da considerarsi pubblicati direttamente dall'autore Giorgio Mancinelli, dunque senza un filtro diretto della Redazione, che comunque esercita un controllo, ma qualcosa può sfuggire, pertanto, qualora si ravvisassero attribuzioni non corrette di Opere o violazioni del diritto d'autore si invita a contattare direttamente la Redazione a questa e-mail: redazione@larecherche.it, indicando chiaramente la questione e riportando il collegamento a questa medesima pagina. Si ringrazia pe la collaborazione.

 

Di seguito trovi le ultime pubblicazioni dell'autore in questa sezione (max 10)
[se vuoi leggere di più vai alla pagina personale dell'autore »]

Giorgio Mancinelli, nella sezione Poesia, ha pubblicato anche:

:: ’..di felicità’ (Pubblicato il 06/07/2019 11:27:06 - visite: 31) »

:: ‘dias in luminis oras’ (Pubblicato il 27/06/2019 16:16:22 - visite: 46) »

:: ‘trasposizioni’ (Pubblicato il 16/06/2019 21:13:49 - visite: 47) »

:: ‘illusione di un giorno’ (Pubblicato il 29/05/2019 15:41:21 - visite: 53) »

:: ’fragile’ / 4 (Pubblicato il 27/05/2019 17:57:34 - visite: 46) »

:: ’fragile’ / 3 (Pubblicato il 23/05/2019 06:23:46 - visite: 58) »

:: ’fragile’ / 2 (Pubblicato il 14/05/2019 07:15:15 - visite: 63) »

:: ‘rimembranze’ (Pubblicato il 10/05/2019 05:43:06 - visite: 78) »

:: ’emanazioni’ (Pubblicato il 25/04/2019 12:24:32 - visite: 68) »

:: ’fragile’ (Pubblicato il 17/04/2019 06:30:43 - visite: 84) »