Sostieni il nostro comune progetto: diventa Socio e/o fai una donazione
:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  :: Posta ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
ANTOLOGIA PROUSTIANA 2019: UNA NOTTE MAGICA | partecipa
Premio letterario "Il Giardino di Babuk - Proust en Italie"
 

Ogni lettore, quando legge, legge se stesso. L'opera dello scrittore è soltanto una specie di strumento ottico che egli offre al lettore per permettergli di discernere quello che, senza libro, non avrebbe forse visto in se stesso. (da "Il tempo ritrovato" - Marcel Proust)

Sei nella sezione Poesia
gli ultimi 15 titoli pubblicati in questa sezione
gestisci le tue pubblicazioni »

Pagina aperta 1005 volte, esclusa la tua visita
Ultima visita il Sat Jun 22 15:16:46 UTC+0200 2019
Moderatore »
se ti autentichi puoi inserire un segnalibro in questa pagina

’Hacia la libertad’.. tango por los ’desaparecidos.’

di Giorgio Mancinelli
[ biografia | pagina personale | scrivi all'autore ]


[ Raccogli tutte le poesie dell'autore in una sola pagina ]

« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 3 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »




Pubblicato il 04/11/2014 07:41:55

Dedico este escrito a todos aquellos pueblos y a los amigos latinoamericanos que sufren hoy todavía la opresión de una dictadura que les niega la libertad de expresión cultural en la total indiferencia del Papel de los Derechos a la humanidad.


'Hacia la libertad'.. tango por los 'desaparecidos.'

¡Jamás, mi Madres, que no ocurra jamás!
Qué lloréis para la muerte de vuestros hijos
De los difuntos
Aquéllos hijos que han luchado y que todavía luchan
Por un justo vivir
¡Por la libertad!
La tierra les reclama a las Madres que lloran
Qué llaman con su nombre
Las almas de los hijos
Qué vocean por su vida
Qué gritan a las nuevas generaciones la amarga verdad
A los niños natos sin padre
Sin futuro
Cuyo nadie dice pena que los 'desaparecidos'
En los muchos Plaza de Majo de la latina América
Han tenido que sufrir y todavía sufren
¡Jamás, mi Madres, que no ocurra jamás!
Qué tengáis que testimoniar con mucha amargura
La incertidumbre e indefinido ánimo
Del ustedes apenas caminar hacia el futuro
Qué tengáis que reclamar más allá de la mística desacralizadora
Los cuerpos de cuánto han muerto
¡Caídos por la libertad!
Jamás Madres míos que la sangre derramada queda insepulta
Dentro de este 'tango de muerte' que vaga más allá de las notas
De una guitarra que se queja
Dentro del silencio y las mentiras del poder
Ni bajo el látigo del dictador que impone su voluntad
Qué por cuanto un tirano usas su ferocidad
nunca su injusticia se alineará con la justicia de Dios.
El que nos ha hecho inequívocamente iguales
hermanos de los hermanos
¡Para vivir todo en libertad!


Dedico questo scritto a tutti quei popoli e agli amici latinoamericani che ancora oggi soffrono l'oppressione di una dittatura che nega loro la libertà di espressione culturale nella totale indifferenza della Carta dei Diritti dell'umanità.

'Verso la libertà' ..tango per i 'desaparecidos'.

Mai più, Madri mie, che non accada mai più!
Che piangiate per la morte dei vostri figli
Degli scomparsi
Quei figli che hanno lottato e che lottano ancora
Per un giusto vivere
Per la libertà!
La terra reclama alle Madri che piangono
Che chiamano col loro nome
Le anime dei figli
Che strepitano per la loro vita
Che gridano alle nuove generazioni l'amara verità
Ai bambini nati senza padre
Senza futuro
Cui nessuno dice della pena che i 'desaparecidos'
Nelle molte Plaza de Majo della Latino America
Hanno dovuto soffrire e soffrono ancora
Mai più, Madri mie, che non accada mai più!
Che dobbiate testimoniare con tanta amarezza
L'incerto e indefinito coraggio
Del loro camminare a stento verso il futuro
Che dobbiate reclamare oltre la mistica dissacrante
I corpi di quanti sono morti
Caduti per la libertà!
Mai più Madri mie che il sangue versato resti insepolto
Entro questo 'tango di morte' che vaga oltre le note
Di una chitarra che si lagna
Dentro il silenzio e le bugie del potere
Né sotto la sferza del dittatore che impone la sua volontà
Che per quanto un tiranno usi la sua ferocia
la sua ingiustizia mai s'allineerà con la giustizia di Dio.
Colui che ci ha fatti inequivocabilmente uguali
fratelli dei fratelli
Per vivere tutti in libertà!

« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 3 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »

I testi, le immagini o i video pubblicati in questa pagina, laddove non facciano parte dei contenuti o del layout grafico gestiti direttamente da LaRecherche.it, sono da considerarsi pubblicati direttamente dall'autore Giorgio Mancinelli, dunque senza un filtro diretto della Redazione, che comunque esercita un controllo, ma qualcosa può sfuggire, pertanto, qualora si ravvisassero attribuzioni non corrette di Opere o violazioni del diritto d'autore si invita a contattare direttamente la Redazione a questa e-mail: redazione@larecherche.it, indicando chiaramente la questione e riportando il collegamento a questa medesima pagina. Si ringrazia pe la collaborazione.

 

Di seguito trovi le ultime pubblicazioni dell'autore in questa sezione (max 10)
[se vuoi leggere di più vai alla pagina personale dell'autore »]

Giorgio Mancinelli, nella sezione Poesia, ha pubblicato anche:

:: ‘trasposizioni’ (Pubblicato il 16/06/2019 21:13:49 - visite: 28) »

:: ‘illusione di un giorno’ (Pubblicato il 29/05/2019 15:41:21 - visite: 40) »

:: ’fragile’ / 4 (Pubblicato il 27/05/2019 17:57:34 - visite: 32) »

:: ’fragile’ / 3 (Pubblicato il 23/05/2019 06:23:46 - visite: 40) »

:: ’fragile’ / 2 (Pubblicato il 14/05/2019 07:15:15 - visite: 51) »

:: ‘rimembranze’ (Pubblicato il 10/05/2019 05:43:06 - visite: 64) »

:: ’emanazioni’ (Pubblicato il 25/04/2019 12:24:32 - visite: 56) »

:: ’fragile’ (Pubblicato il 17/04/2019 06:30:43 - visite: 77) »

:: Pasqua (Pubblicato il 10/04/2019 06:50:02 - visite: 77) »

:: Mantra - OM (Pubblicato il 09/04/2019 05:27:42 - visite: 72) »