Sostieni il nostro comune progetto: diventa Socio e/o fai una donazione
:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  :: Posta ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
Antologia Arte e Scienza: quale rapporto? (invia il tuo contributo entro il 15 gennaio 2020) Premio letterario "Il Giardino di Babuk - Proust en Italie" VI Edizione 2020
 

Ogni lettore, quando legge, legge se stesso. L'opera dello scrittore è soltanto una specie di strumento ottico che egli offre al lettore per permettergli di discernere quello che, senza libro, non avrebbe forse visto in se stesso. (da "Il tempo ritrovato" - Marcel Proust)

Sei nella sezione Poesia
gli ultimi 15 titoli pubblicati in questa sezione
gestisci le tue pubblicazioni »

Pagina aperta 561 volte, esclusa la tua visita
Ultima visita il Mon Jan 20 01:16:52 UTC+0100 2020
Moderatore »
se ti autentichi puoi inserire un segnalibro in questa pagina

Il profumo della libertà

di Francesco Casuscelli
[ biografia | pagina personale | scrivi all'autore ]


[ Raccogli tutte le poesie dell'autore in una sola pagina ]

« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 0 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »




Pubblicato il 23/07/2015 23:06:35

Sorgente di legalità gorgoglia nella memoria

Il tuo discorso viaggia nell’etere

ritorna il suono lontano

Si può interrompere il destino dell’uomo

ma non si placherà mai la sua voce

fresca con il suo profumo di libertà,

che emoziona oggi come allora

le giovani menti fertili nell’ascolto.

E’ necessario voltarsi indietro

la polvere esplosa ha sepolto la verità

ma da quel cratere germoglia ancora

nel tuo albero la forza della testimonianza.

Dalle Alpi a Capaci,

da p.zza Unità d’Italia a via D’Amelio

dalle bacheche di facebook all’hashtag di twitter

si rincorrono tanti minuti di silenzio,

e tante altre manifestazioni.

Basterà un minuto di silenzio a commemorare il tuo sacrificio

Può bastare ogni girotondo intorno all’albero della legalità

Basterà lo sventolio di tante agende rosse

Forse no, forse non basteranno a rimuovere

il puzzo del compromesso morale,

ma alimenteranno ancora il sogno

per un paese libero dalle mafie.


« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 0 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »

I testi, le immagini o i video pubblicati in questa pagina, laddove non facciano parte dei contenuti o del layout grafico gestiti direttamente da LaRecherche.it, sono da considerarsi pubblicati direttamente dall'autore Francesco Casuscelli, dunque senza un filtro diretto della Redazione, che comunque esercita un controllo, ma qualcosa può sfuggire, pertanto, qualora si ravvisassero attribuzioni non corrette di Opere o violazioni del diritto d'autore si invita a contattare direttamente la Redazione a questa e-mail: redazione@larecherche.it, indicando chiaramente la questione e riportando il collegamento a questa medesima pagina. Si ringrazia per la collaborazione.

 

Di seguito trovi le ultime pubblicazioni dell'autore in questa sezione (max 10)
[se vuoi leggere di più vai alla pagina personale dell'autore »]

Francesco Casuscelli, nella sezione Poesia, ha pubblicato anche:

:: Ogni passo è una sequenza (Pubblicato il 07/12/2017 19:39:44 - visite: 327) »

:: All’ombra dei pioppi (Pubblicato il 20/08/2016 12:06:41 - visite: 570) »

:: Una foto (Pubblicato il 17/10/2015 12:37:30 - visite: 395) »

:: Il coraggio di Lea Garofalo (Pubblicato il 23/03/2015 19:36:27 - visite: 821) »

:: Mia dolce amata (Pubblicato il 13/03/2015 20:14:21 - visite: 504) »

:: Capo Vaticano (Pubblicato il 10/03/2015 18:56:31 - visite: 556) »

:: L’eco della piazza (Pubblicato il 05/03/2015 22:30:33 - visite: 569) »

:: La nuova voce del vento (Pubblicato il 26/02/2015 23:04:16 - visite: 469) »