Sostieni il nostro comune progetto: diventa Socio e/o fai una donazione
:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  :: Posta ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
Premio letterario "Il Giardino di Babuk - Proust en Italie" - IV edizione (2018)
Leggi il bando di concorso | Raccolta Fondi
 

Ogni lettore, quando legge, legge se stesso. L'opera dello scrittore è soltanto una specie di strumento ottico che egli offre al lettore per permettergli di discernere quello che, senza libro, non avrebbe forse visto in se stesso. (da "Il tempo ritrovato" - Marcel Proust)

Sei nella sezione Proposta_Narrativa
gli ultimi 15 titoli pubblicati in questa sezione
gestisci le tue pubblicazioni »

Pagina aperta 121 volte, esclusa la tua visita
Ultima visita il Sun Dec 17 02:33:15 UTC+0100 2017
Moderatore »
se ti autentichi puoi inserire un segnalibro in questa pagina

La vita sessuale dell’elettrone

di keroppi 

Proposta di Franco Bonvini »

« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 0 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »




Pubblicato il 01/08/2017 21:39:43

Una notte, sentendosi molto caricato, Mister Farad decise di invitare 
Miss Amp - un'amica del gruppo elettrogeno con cui era spesso in 
contatto - a fare un giro sul suo ciclotrone. 
Attratto dalla curva caratteristica di Miss Amp, Mr Farad passò subito 
a uno stato di eccitazione: la condusse nei pressi di un flusso di 
corrente che scorreva in mezzo a un campo magnetico e tutto 
galvanizzato le disse: "Qui saremo isolati e non ci saranno 
interferenze." 
"Ah! Sei un invertitore!" gridò Miss Amp scandalizzata. 
"Mi hai calamitato. Ogni volta che ti vedo ho degli implusi di 
tensione: sento che tra noi c'è un flusso di corrente continua," le 
disse Mr Farad per diminuire la sua suscettanza. 
"Ma tu mi comunichi una carica negativa!" protestò miss Amp, che 
voleva temporizzare. 
"Andiamo... non opporre riluttanza, " disse Mr Farad. 
"E allora mostrami il tuo potenziale!" ribattè Miss Amp. 
A quel punto Mr Farad non ebbe bisogno di raddrizzatori: dopo averla 
presa e messa a terra, abbassò la sua resistenza, e si inserì in 
parallelo. 
"Quando hai il megaciclo?" le chiese. 
"Non temere: uso la spira," disse lei. 
La frequenza delle vibrazioni aumentò. Miss Amp ebbe degli effluvi. 
L'intensità raggiunse il massimo. Non vi furono ritardi di fase. 
"Ohm... ohm... " gemette Miss Amp andando in corto circuito. 
Mr Farad ebbe una disrupzione e Miss Amp fu satura. L'eccesso di calore 
li aveva scaricati, e vi fu una caduta di tensione. 
"Siamo una termocoppia perfetta," disse Mr Farad. 
Continuarono a scambiarsi i flussi per tutta la notte, provando 
differenti connessioni. 
Miss Amp si applicò anche un oscillatore sul solenoide: "Lo uso spesso 
quando pratico l'autoinduzione," spiegò. 
Continuarono finché la barra magnetica di Mr Farad non perse la sua 
forza ettromotrice. 
"La prossima volta faremo un triodo," disse Miss Amp, che era tarata

 

 


« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 0 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »

 

Le ultime pubblicazioni dell'autore in questa sezione (max 15)

Franco Bonvini, nella sezione Proposta_Narrativa, ha pubblicato anche:

:: Rilke a Merlina (16 dicembre 1920) , di Rainer Maria Rilke (Pubblicato il 06/12/2017 14:07:14 - visite: 50) »

:: Il flauto nel bosco , di Grazia Deledda (Pubblicato il 29/11/2017 22:28:37 - visite: 46) »

:: Nulla non è nulla. , di Roberto Quaglia (Pubblicato il 17/06/2017 21:08:21 - visite: 163) »

:: Papalagi , di Scheurmann (Pubblicato il 04/02/2017 23:14:08 - visite: 293) »

:: La leggenda del Pettirosso , di Selma Lagerlof (Pubblicato il 30/12/2016 21:40:58 - visite: 313) »

:: Allarme nel presepe , di Gianni Rodari (Pubblicato il 22/12/2016 17:19:00 - visite: 325) »

:: Il vuoto , di Lao Zi (Daodejing) (Pubblicato il 29/11/2016 14:09:37 - visite: 233) »

:: Sragionare è ragionevole. , di Roberto Quaglia (Pubblicato il 21/11/2016 20:01:28 - visite: 287) »

:: Preconcetti e discriminazioni , di Roberto Quaglia (Pubblicato il 15/11/2016 12:23:06 - visite: 291) »

:: La ragazza del negozio di liquori , di Davida Van De Sfroos (Le parole sognate dai pesci) (Pubblicato il 14/10/2016 14:05:13 - visite: 335) »

:: Lascio liberi i pensieri , di Daniele Silvestri (Pubblicato il 29/08/2016 22:24:42 - visite: 382) »

:: Richiesta di lavoro , di Pier Paolo Pasolini (Pubblicato il 12/01/2016 15:40:45 - visite: 697) »

:: Perché io credo ancora a Babbo Natale. , di Gilbert Keith Chesterton (Pubblicato il 24/12/2015 09:35:19 - visite: 520) »

:: Sragionare è ragionevole , di Roberto Quaglia (Pubblicato il 18/07/2015 13:16:41 - visite: 522) »

:: Non fa nulla (farneticazione finale) , di Roberto Quaglia (Pubblicato il 16/06/2015 18:28:53 - visite: 629) »