Sostieni il nostro comune progetto: diventa Socio e/o fai una donazione
:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  :: Posta ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
Antologia Arte e Scienza: quale rapporto? (invia il tuo contributo entro il 15 gennaio 2020) Premio letterario "Il Giardino di Babuk - Proust en Italie" VI Edizione 2020
 

Ogni lettore, quando legge, legge se stesso. L'opera dello scrittore è soltanto una specie di strumento ottico che egli offre al lettore per permettergli di discernere quello che, senza libro, non avrebbe forse visto in se stesso. (da "Il tempo ritrovato" - Marcel Proust)

Per ogni mio respiro

di Elisabetta
[ biografia | pagina personale | scrivi all'autore ]


[ Raccogli tutti i testi in prosa dell'autore in una sola pagina ]

« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 2 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »




Pubblicato il 26/06/2009 12:16:56

In preda al terrore l’animo fuggiva dal vortice di parole che m’avvolgeva l’anima. Non temere, dicevano, solo un attimo e tutto svanirà, non ti lasceremo andare ma, sapevo, non più profumo di gelsomino ad accarezzarmi i sensi né poesie ad asciugar le lacrime. Attonita aspetto, e non vorrei proprio Lei a porgermi la mano, ma chi altri potrà togliermi il cuore? Il fluido gentile si sparse nelle vene e tutto apparve candido e, lieve il peso divenne. Con le mie gambe rincorrevo mia figlia, tornata piccola, l’avvolgevo fra le braccia buttandomi in terra e felicità inebria la mente e ora eccomi davanti ai fornelli, impasto farina e acqua e già sento il profumo delle tagliatelle,”sono qui!” grido, sulla carrozza che ci ha visto sposi, ricordi?18anni e tanta speranza, così innamorata di te, amore mio e, ritorna lei, la mia piccolina dai riccioli neri, il mio seno nutre il suo corpo e la sua anima, ella, il mio tesoro,ora la vedo, il suo primo giorno di scuola che emozione vestirla col grembiulino rosa e lasciarla per la prima volta ad altri. Cado, non vedo più le mie gambe, è solo un attimo, il cuore trema.. E’ la prima volta che entro in una facoltà universitaria, lei la mia piccolina sta per diventare “dottoressa”, mia figlia ce l’ha fatta e, io, per la gioia piango. Cado, aiutatemi, sto precipitando sempre più, in profondità. Una mano mi afferra, sospiro e la guardo. Sei arrivata, lasciami ancora un po’, ho bisogno di un loro sguardo, bisogno di un arrivederci. Non puoi. Ma, ti prego, portagli l mio amore, dì loro che andare via non è “non esistenza” dì loro che ogni mio sguardo resta su ogni loro respiro. Ora vedo, vedo me stessa, la metà di me stessa. Ero così stanca ed ora, finalmente, riposo.

« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 2 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »

I testi, le immagini o i video pubblicati in questa pagina, laddove non facciano parte dei contenuti o del layout grafico gestiti direttamente da LaRecherche.it, sono da considerarsi pubblicati direttamente dall'autore Elisabetta, dunque senza un filtro diretto della Redazione, che comunque esercita un controllo, ma qualcosa può sfuggire, pertanto, qualora si ravvisassero attribuzioni non corrette di Opere o violazioni del diritto d'autore si invita a contattare direttamente la Redazione a questa e-mail: redazione@larecherche.it, indicando chiaramente la questione e riportando il collegamento a questa medesima pagina. Si ringrazia per la collaborazione.

 

Di seguito trovi le ultime pubblicazioni dell'autore in questa sezione (max 10)
[se vuoi leggere di più vai alla pagina personale dell'autore »]

Elisabetta, nella sezione Narrativa, ha pubblicato anche:

:: ehi, son qui! 2 (Pubblicato il 02/07/2009 14:56:06 - visite: 878) »

:: Ehi, son qui! (Pubblicato il 22/06/2009 20:45:06 - visite: 881) »

:: S’impara.Sempre (Pubblicato il 21/06/2009 21:47:59 - visite: 1100) »

:: anni 70 (Pubblicato il 16/06/2009 22:09:29 - visite: 827) »