Sostieni il nostro comune progetto: diventa Socio e/o fai una donazione
:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  :: Posta ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
Arte e scienza: quale rapporto? [L’arte e la scienza in 72 autori | e-book n. 239]
Premio letterario "Il Giardino di Babuk - Proust en Italie" VI Edizione 2020
 

Ogni lettore, quando legge, legge se stesso. L'opera dello scrittore è soltanto una specie di strumento ottico che egli offre al lettore per permettergli di discernere quello che, senza libro, non avrebbe forse visto in se stesso. (da "Il tempo ritrovato" - Marcel Proust)

Sei nella sezione Poesia
gli ultimi 15 titoli pubblicati in questa sezione
gestisci le tue pubblicazioni »

Pagina aperta 242 volte, esclusa la tua visita
Ultima visita il Tue Feb 18 05:27:14 UTC+0100 2020
Moderatore »
se ti autentichi puoi inserire un segnalibro in questa pagina

più niente al mondo

di Adielle
[ biografia | pagina personale | scrivi all'autore ]


[ Raccogli tutte le poesie dell'autore in una sola pagina ]

« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 0 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »




Pubblicato il 02/07/2017 03:47:11

L' enormità della richiesta di grazia prevista per legge

si da il caso sia compatibile solo in casi ampiamente verificati

dove la terra e il cielo si ribaltano

e la tregua è un cielo a sbalzo sull' aldilà circondato da falchi

sempre in volo, con lo stato delle cose ancora in movimento

le danzatrici curde indossano le nostre parnanze

eppure si muovono su ritmi diversi e quella terra come la nostra

non regala i suoi frutti a mani sconosciute.

Mentre d' inverno si ghiaccia.

E chi pretende il grano non ha mai impugnato la falce.

Chi si stende di lato per le strade interpreta il cammino

dalla gente che passa.

Ed essere timidi nel chiedere informazioni

può essere un guaio.

Ma tornare a casa non ha bisogno d' asfalto

va bene qualsiasi cosa da mettere ai piedi.

Per esempio i tuoi seni o il tuo ventre

per riposare correttamente

andrebbero nei cuscini.

I vicini di stelle ci guardano con i loro cannocchiali

come mettono a fuoco modificano il futuro

intervenendo sul passato.

Si muovono come granchi

questi articoli sportivi.

Venderebbero fendinebbia in paradiso

sarebbe un discreto buisness.

Le statistiche li danno per perdenti nella caccia alla volpe.

Ma a chi cerca la luce, fosse anche quella del giorno

non basta una notte.

Per tirare le somme aspettare momenti di riflessione.

Il che non vuol dire sono solo al mondo

eppure quando sono qui con te

in questo modo stupido

non esisto e nulla è cambiato:

l' illusione di sempre per l' illuso di sempre.

La felice condotta di un pensiero latente.

Il soggetto, il verbo, il predicato.

 

 


« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 0 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »

I testi, le immagini o i video pubblicati in questa pagina, laddove non facciano parte dei contenuti o del layout grafico gestiti direttamente da LaRecherche.it, sono da considerarsi pubblicati direttamente dall'autore Adielle, dunque senza un filtro diretto della Redazione, che comunque esercita un controllo, ma qualcosa può sfuggire, pertanto, qualora si ravvisassero attribuzioni non corrette di Opere o violazioni del diritto d'autore si invita a contattare direttamente la Redazione a questa e-mail: redazione@larecherche.it, indicando chiaramente la questione e riportando il collegamento a questa medesima pagina. Si ringrazia per la collaborazione.

 

Di seguito trovi le ultime pubblicazioni dell'autore in questa sezione (max 10)
[se vuoi leggere di più vai alla pagina personale dell'autore »]

Adielle, nella sezione Poesia, ha pubblicato anche:

:: Per evitare i doganieri (Pubblicato il 14/02/2020 00:12:13 - visite: 62) »

:: Parlami (Pubblicato il 07/02/2020 00:53:03 - visite: 38) »

:: Al concerto (Pubblicato il 06/02/2020 02:58:35 - visite: 35) »

:: Tema destino (Pubblicato il 01/02/2020 02:27:55 - visite: 40) »

:: Alla moda del vento (Pubblicato il 31/01/2020 00:55:46 - visite: 43) »

:: La danza delle tregue (Pubblicato il 29/01/2020 00:28:42 - visite: 66) »

:: Mentre il fiume (Pubblicato il 22/01/2020 01:40:30 - visite: 51) »

:: Cosa vuoi che ti dica? (Pubblicato il 20/01/2020 00:45:57 - visite: 49) »

:: Talamo (Pubblicato il 18/01/2020 02:26:19 - visite: 51) »

:: Nottetempo (Pubblicato il 17/01/2020 00:48:10 - visite: 64) »