Sostieni il nostro comune progetto: diventa Socio e/o fai una donazione
:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  :: Posta ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
10 ANNI DI RECHERCHE (presso Foollyk, Roma, 3 dicembre 2017 ore 17)
Premio letterario "Il Giardino di Babuk - Proust en Italie" - IV edizione (2018)
Leggi il bando di concorso | Raccolta Fondi
 

Ogni lettore, quando legge, legge se stesso. L'opera dello scrittore è soltanto una specie di strumento ottico che egli offre al lettore per permettergli di discernere quello che, senza libro, non avrebbe forse visto in se stesso. (da "Il tempo ritrovato" - Marcel Proust)

Sei nella sezione Poesia
gli ultimi 15 titoli pubblicati in questa sezione
gestisci le tue pubblicazioni »

Pagina aperta 72 volte, esclusa la tua visita
Ultima visita il Wed Nov 22 14:28:54 UTC+0100 2017
Moderatore »
se ti autentichi puoi inserire un segnalibro in questa pagina

Arancione

di Franca Figliolini
[ biografia | pagina personale | scrivi all'autore ]


[ Raccogli tutte le poesie dell'autore in una sola pagina ]

« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 0 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »




Pubblicato il 13/09/2017 23:04:08

Di tutti i colori, prediligo il morbido
arancione che s'addensa nelle sere di settembre,
lunghe sere dolci d'attesa, quando tutto
sembra convergere ad un qualche senso.

Un punto di accumulazione della vita,
quasi, se le metafore reggessero
ad un'analisi attenta, dato che in fondo
c'è sempre la notte e il brivido delle stelle.

In fondo in fondo, sì, quasi fosse
cartapesta, quasi fosse finto, un nulla
che non cambia la sceneggiatura;

così mi pare in questo crepuscolo,
così mi pare oggi. Domani avremo altri colori
ma adesso è questo e questo sono io.


« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 0 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »

 

Le ultime pubblicazioni dell'autore in questa sezione (max 15)

Franca Figliolini, nella sezione Poesia, ha pubblicato anche:

:: Così sei sempre tu (Pubblicato il 16/11/2017 23:57:46 - visite: 121) »

:: Abbecedario (Pubblicato il 14/11/2017 13:50:31 - visite: 152) »

:: A parte (Pubblicato il 08/11/2017 22:14:42 - visite: 108) »

:: Figlio mio del deserto (Pubblicato il 23/10/2017 20:09:51 - visite: 82) »

:: Il tempo imperfetto (Pubblicato il 19/10/2017 16:55:24 - visite: 88) »

:: «Das Unbehagen in der Kultur»* (Pubblicato il 18/10/2017 07:41:01 - visite: 86) »

:: Dall’ennesime epistola all’assente (Pubblicato il 03/10/2017 11:14:56 - visite: 76) »

:: Prendere atto (Pubblicato il 14/09/2017 17:28:52 - visite: 59) »

:: Di tutto il buio (Pubblicato il 26/08/2017 17:29:34 - visite: 82) »

:: Albeggiando (Pubblicato il 02/07/2017 06:37:16 - visite: 133) »

:: Il soffio (Pubblicato il 22/05/2017 18:40:56 - visite: 235) »

:: rispondo di tutto (Pubblicato il 24/04/2017 23:18:48 - visite: 205) »

:: Solitudine artica (Pubblicato il 08/03/2017 23:33:03 - visite: 178) »

:: Scenari di crisi (Pubblicato il 24/02/2017 21:11:52 - visite: 241) »

:: se ancora (Pubblicato il 13/02/2017 23:37:21 - visite: 243) »