Sostieni il nostro comune progetto: diventa Socio e/o fai una donazione
:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  :: Posta ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
Premio letterario "Il Giardino di Babuk - Proust en Italie" - V edizione (2019)
PUBBLICATA LA CLASSIFICA FINALE | e-book del Premio | Interviste ai vincitori
 

Ogni lettore, quando legge, legge se stesso. L'opera dello scrittore è soltanto una specie di strumento ottico che egli offre al lettore per permettergli di discernere quello che, senza libro, non avrebbe forse visto in se stesso. (da "Il tempo ritrovato" - Marcel Proust)

Sei nella sezione Poesia
gli ultimi 15 titoli pubblicati in questa sezione
gestisci le tue pubblicazioni »

Pagina aperta 331 volte, esclusa la tua visita
Ultima visita il Tue Apr 16 11:06:25 UTC+0200 2019
Moderatore »
se ti autentichi puoi inserire un segnalibro in questa pagina

’ali sull’acqua’ / ’wings over water’

di Giorgio Mancinelli
[ biografia | pagina personale | scrivi all'autore ]


[ Raccogli tutte le poesie dell'autore in una sola pagina ]

« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 3 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »




Pubblicato il 08/04/2018 10:54:26

'ali sull'acqua' / 'wings over water'

.. ho veduto ali attraversare il mare
ridisegnare il filo dell'orizzonte
e dare continuità a un mondo
a me sconosciuto che pure ammiro

..ho ascoltato lo spostarsi silenzioso
dell'aria al suo passaggio
come di un soffio che mi sfiorava la nuca
che m'accarezzava il viso

..ho immaginato un mondo al limite del cielo
che un airone bianco illuminava
l'inarrestabile procedere del tempo
d'una momentanea sospesa armonia

..ho creduto a un possibile
prolungamento dell'arco del giorno
fin dentro la notte
dove all'oscurità s'andava sostituendo

una pacata speranza di luce


wings over water

.. I have seen wings to cross the sea
to redraw the thread of the horizon
and give continuity to a world
stranger to me that I also admire

.. I have felt the move themselves silent
of the air to his passage
as of a puff that the nape grazed me
what the face caressed me

.. I have imagined a world to the limit of the sky
what a white heron illuminated
the unstoppable one to proceed some time
of a momentary suspended harmony

.. I have believed in a possible
prolongation of the arc of the day
until inside the night
where to the obscurity he went replacing

a peaceful hope of light

« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 3 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »

 

Di seguito trovi le ultime pubblicazioni dell'autore in questa sezione (max 10)
[se vuoi leggere di più vai alla pagina personale dell'autore »]

Giorgio Mancinelli, nella sezione Poesia, ha pubblicato anche:

:: ’fragilità’ (Pubblicato il 17/04/2019 06:30:43 - visite: 12) »

:: Pasqua (Pubblicato il 10/04/2019 06:50:02 - visite: 27) »

:: Mantra - OM (Pubblicato il 09/04/2019 05:27:42 - visite: 27) »

:: ’flamen / soffio’ (Pubblicato il 01/04/2019 05:57:35 - visite: 66) »

:: ‘evocazioni’ (Pubblicato il 24/03/2019 11:38:36 - visite: 62) »

:: ‘canto corale’ (..a Edvard Munch) (Pubblicato il 16/03/2019 06:39:23 - visite: 68) »

:: ‘congiungimenti’ (Pubblicato il 05/03/2019 07:56:06 - visite: 73) »

:: ‘abbandono’ (Pubblicato il 26/02/2019 17:51:47 - visite: 72) »

:: ‘mare d’inverno’ (Pubblicato il 11/02/2019 16:16:13 - visite: 88) »

:: ’pari intervallo’ (Pubblicato il 08/02/2019 02:05:13 - visite: 94) »