Sostieni il nostro comune progetto: diventa Socio e/o fai una donazione
:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  :: Posta ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
Premio letterario "Il Giardino di Babuk - Proust en Italie" - V edizione (2019)
PUBBLICATI I NOMI DEI FINALISTI
 

Ogni lettore, quando legge, legge se stesso. L'opera dello scrittore è soltanto una specie di strumento ottico che egli offre al lettore per permettergli di discernere quello che, senza libro, non avrebbe forse visto in se stesso. (da "Il tempo ritrovato" - Marcel Proust)

Sei nella sezione Poesia
gli ultimi 15 titoli pubblicati in questa sezione
gestisci le tue pubblicazioni »

Pagina aperta 61 volte, esclusa la tua visita
Ultima visita il Mon Mar 25 10:15:22 UTC+0100 2019
Moderatore »
se ti autentichi puoi inserire un segnalibro in questa pagina

Indotto a fiori

di Dereck Louvrilanmè
[ biografia | pagina personale | scrivi all'autore ]


[ Raccogli tutte le poesie dell'autore in una sola pagina ]

« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 4 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »




Pubblicato il 12/03/2019 11:13:42

 

 

Da ovunque venga la viola, in luogo

della buona sorte, apre uno spiraglio

e si lascia cogliere alla sprovvista

da un turbinìo di gemme. Rivoluzione

si direbbe, dal nocciolo duro del susino

che in una notte temperata ha capito

che vento tira. Ma la viola? Sono convinto

finga disattenzione mentre indossa

il suo capo di stagione. Come quei battelli

lungo il fiume o nell’invaso dai barconi

che suggeriscono alla foce dov’è il mare

col battibecco futile tra schiuma e onde.

Fuggendo al largo, le anguille si allungano

e resta a molo una cima a mollo: da capo,

come l’altezza nel triangolo è dal Vertice 

una venuta in terra, per dio.

 

 


« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 4 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »

 

Di seguito trovi le ultime pubblicazioni dell'autore in questa sezione (max 10)
[se vuoi leggere di più vai alla pagina personale dell'autore »]

Dereck Louvrilanmè, nella sezione Poesia, ha pubblicato anche:

:: Il cognome delle api (Pubblicato il 22/03/2019 15:51:37 - visite: 44) »