Sostieni il nostro comune progetto: diventa Socio e/o fai una donazione
:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  :: Posta ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
Una notte magica [ Magie e cunicoli spaziotemporali ], Aa. Vv.
Presentazione il 22 settembre 2019, ore 17 presso il Villaggio Cultura – Pentatonic
 

Ogni lettore, quando legge, legge se stesso. L'opera dello scrittore è soltanto una specie di strumento ottico che egli offre al lettore per permettergli di discernere quello che, senza libro, non avrebbe forse visto in se stesso. (da "Il tempo ritrovato" - Marcel Proust)

Sei nella sezione Poesia
gli ultimi 15 titoli pubblicati in questa sezione
gestisci le tue pubblicazioni »

Pagina aperta 79 volte, esclusa la tua visita
Ultima visita il Sat Jul 20 12:14:14 UTC+0200 2019
Moderatore »
se ti autentichi puoi inserire un segnalibro in questa pagina

Dacci dentro ancora, dai!

di Giovanni Rossato
[ biografia | pagina personale | scrivi all'autore ]


[ Raccogli tutte le poesie dell'autore in una sola pagina ]

« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 3 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »




Pubblicato il 13/04/2019 14:52:06

Brucia nell’inferno dei vivi

l’ultima goccia di carburante

spinta a propulsore estraneo

non uomo

sei già oltre la collina

sei dove la collina non conosce

l’incontro con la terra

deciderai

per una solitudine non colpevole

affranto

con le mosche sul soffitto

occorreranno molte bottiglie sul pavimento

per fare ordine nella tua vita

dovrà scrostarsi la pittura

e non solo

aspirare alla stanza vuota

meglio che correre

senza andare da nessuna parte

fast and furious

soffitti aperti alla pioggia e al sole

decideranno

chi non marcirà e

dalle talee fioriranno

gialle forsizie

dove i bossoli accatastati

aspettano

un collezionista vintage

We belong togheter

dove il cavatore prepara il proprio marmo

il riflesso di una sconosciuta

disperazione

lapidario il canto del profeta

bardo

celts

soffierà sul fuoco

delle braci spente

inutile

porterà fuoco nuovo

la luce

foriera di passaggi

sui barconi dall’Africa

35 euro

in calo discendente

come se calo non bastasse

scatole di tonno

in porzioni da uno

chi vuole entrare

e chi esce ma mai troppo

reca

con sé

la speranza degli altri

non può chiudere la porta

l’oceano con i suoi buchi

e l’Adriatico in tempesta

Enea e Antenore

bonaccioni un po' profughi

scateneranno guerre

per non sentirsi più soli

con tutta sta gente

perché Alessandro si è rivolto a oriente?

la sua apnea personale

non gli bastava

cavalcare e pensare vanno bene

se non hai mal di schiena

e lui sembra stesse bene

finché non si è fermato

e la gastrite ha avuto il sopravvento

la lezione è non ascoltare

morire correndo

come un lupo

non scrivere poesie

non ascoltare parole

farle scrivere e poi non leggerle

essere soli senza saperlo

muovere guerre agli spettri.


« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 3 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »

I testi, le immagini o i video pubblicati in questa pagina, laddove non facciano parte dei contenuti o del layout grafico gestiti direttamente da LaRecherche.it, sono da considerarsi pubblicati direttamente dall'autore Giovanni Rossato, dunque senza un filtro diretto della Redazione, che comunque esercita un controllo, ma qualcosa può sfuggire, pertanto, qualora si ravvisassero attribuzioni non corrette di Opere o violazioni del diritto d'autore si invita a contattare direttamente la Redazione a questa e-mail: redazione@larecherche.it, indicando chiaramente la questione e riportando il collegamento a questa medesima pagina. Si ringrazia pe la collaborazione.

 

Di seguito trovi le ultime pubblicazioni dell'autore in questa sezione (max 10)
[se vuoi leggere di più vai alla pagina personale dell'autore »]

Giovanni Rossato, nella sezione Poesia, ha pubblicato anche:

:: Lattine di birra (Pubblicato il 19/07/2019 23:11:17 - visite: 10) »

:: take a look at me now (Pubblicato il 19/07/2019 22:54:06 - visite: 11) »

:: La differenza delle onde del mare (Pubblicato il 13/07/2019 22:29:56 - visite: 34) »

:: La natura del tempo e l’amore (Pubblicato il 09/07/2019 09:24:33 - visite: 32) »

:: Non so che farmene (Pubblicato il 06/07/2019 17:42:36 - visite: 48) »

:: Mi piego verso la terra (Pubblicato il 28/06/2019 16:48:20 - visite: 57) »

:: L’amore è una cosa (Pubblicato il 23/06/2019 10:00:28 - visite: 54) »

:: Ho condiviso con Lorena (Pubblicato il 15/06/2019 20:26:32 - visite: 55) »

:: 15 giugno 2019 (Pubblicato il 15/06/2019 20:10:45 - visite: 46) »

:: Stare nel mondo (Pubblicato il 14/06/2019 23:19:00 - visite: 32) »