Sostieni il nostro comune progetto: diventa Socio e/o fai una donazione
:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  :: Posta ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
Una notte magica [ Magie e cunicoli spaziotemporali ], Aa. Vv.
Presentazione il 22 settembre 2019, ore 17 presso il Villaggio Cultura – Pentatonic
 

Ogni lettore, quando legge, legge se stesso. L'opera dello scrittore è soltanto una specie di strumento ottico che egli offre al lettore per permettergli di discernere quello che, senza libro, non avrebbe forse visto in se stesso. (da "Il tempo ritrovato" - Marcel Proust)

Sei nella sezione Poesia
gli ultimi 15 titoli pubblicati in questa sezione
gestisci le tue pubblicazioni »

Pagina aperta 26 volte, esclusa la tua visita
Ultima visita il Sun Aug 18 09:31:29 UTC+0200 2019
Moderatore »
se ti autentichi puoi inserire un segnalibro in questa pagina

serpente- lince-donna

di Niccolò Zappa
[ biografia | pagina personale | scrivi all'autore ]


[ Raccogli tutte le poesie dell'autore in una sola pagina ]

« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 0 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »




Pubblicato il 13/08/2019 20:34:46

Serpente

superati ormai i limiti.

Lince elegante e sinuosa

 

Arrivi dal nulla...

sbocciando subito

occhi cristallo

ipnotizzano la scena

immobilizzando ogni emozione

 

Neve 

glaciale 

pensieri che 

riesci a far intravedere

Ora seduta sorseggiando con la cannuccia 

l'aperitivo. Giocando con il  ghiaccio, manco fossi una bambina.

mentre l'acqua ormai sale di livello, dentro al bicchiere fermo 

mi guarda. 

 

Differenza di movimenti 

Ti incammini

trascinando colori 

sei pronta a ruotare

alzando il passo

ingigantendo la scena

 

Seno slanciato

Capelli preziosi 

viso stacca altri pensieri 

impadronedosi del fascino 

resta un secondo un attimo

 

ormai

tardi 

mentre adesso

ora ancora un pò 

per un istante

 

riuscirei a seguire 

il tuo mondo

restando fermo

o facendomi tentare

dalla tua spinta 

forte che emani

sprigioni

di senso di appartenza all'universo che ti circonda

sembra

tu sia la reginetta viziata 

 

mi guardi ancora senza abbassare  lo sguardo

Bocca che hai 

ti appartiene 

vive con te

stritola tentazioni lussi 

così allora 

stanno diventando consapevoli le tue idee.

 

Lasciandoti andare

rimane sul mio corpo l'odore della tua pelle

leggiera

quelle tue continue fissazioni 

un attimo dopo appena ascoltate ripetute 

sono già tramontate nel vuoto.

 

riesco a seguerti con lo sguardo 

non mi muovo 

mi fermo 

in questa sera.....

 

al nord di questo posto all'inferno

 

ipnotizza se riesci il fuoco

 brucia senza fermarsi

continuando a pulsare 

scandendo il ritmo anche della carreggiata

ancora calda dal sole del giorno. 

 

 

 

 

 


« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 0 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »

I testi, le immagini o i video pubblicati in questa pagina, laddove non facciano parte dei contenuti o del layout grafico gestiti direttamente da LaRecherche.it, sono da considerarsi pubblicati direttamente dall'autore Niccolò Zappa, dunque senza un filtro diretto della Redazione, che comunque esercita un controllo, ma qualcosa può sfuggire, pertanto, qualora si ravvisassero attribuzioni non corrette di Opere o violazioni del diritto d'autore si invita a contattare direttamente la Redazione a questa e-mail: redazione@larecherche.it, indicando chiaramente la questione e riportando il collegamento a questa medesima pagina. Si ringrazia pe la collaborazione.

 

Di seguito trovi le ultime pubblicazioni dell'autore in questa sezione (max 10)
[se vuoi leggere di più vai alla pagina personale dell'autore »]

Niccolò Zappa, nella sezione Poesia, ha pubblicato anche:

:: veleno rosso verde infetto (Pubblicato il 16/08/2019 10:34:59 - visite: 12) »

:: frammentazioni (Pubblicato il 02/02/2018 17:19:05 - visite: 190) »

:: in questo posto dove io sto.... al grand hotel (Pubblicato il 28/07/2017 23:16:21 - visite: 283) »

:: sempre più vicina ad una dea (Pubblicato il 10/09/2016 18:34:42 - visite: 334) »

:: pioggia d’infanzia (Pubblicato il 04/07/2016 21:27:09 - visite: 374) »

:: terrorizzato (Pubblicato il 15/12/2011 19:37:46 - visite: 1318) »

:: quel rottame ad un passo da me (Pubblicato il 15/12/2011 19:25:51 - visite: 845) »

:: notte di scimmia (Pubblicato il 13/12/2011 22:57:56 - visite: 1149) »

:: fulmine illumina il cielo (Pubblicato il 13/12/2011 22:56:16 - visite: 768) »

:: scoglio infranto (Pubblicato il 13/12/2011 22:53:24 - visite: 715) »