Sostieni il nostro comune progetto: diventa Socio e/o fai una donazione
:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  :: Posta ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
Premio letterario "Il Giardino di Babuk - Proust en Italie" - V edizione (2019)
PUBBLICATA LA CLASSIFICA FINALE | e-book del Premio | Interviste ai vincitori
 

Ogni lettore, quando legge, legge se stesso. L'opera dello scrittore è soltanto una specie di strumento ottico che egli offre al lettore per permettergli di discernere quello che, senza libro, non avrebbe forse visto in se stesso. (da "Il tempo ritrovato" - Marcel Proust)

Sei nella sezione Poesia
gli ultimi 15 titoli pubblicati in questa sezione
gestisci le tue pubblicazioni »

Pagina aperta 1353 volte, esclusa la tua visita
Ultima visita il Wed Apr 17 09:37:12 UTC+0200 2019
Moderatore »
se ti autentichi puoi inserire un segnalibro in questa pagina

Grita Cuervos - tango

di Giorgio Mancinelli
[ biografia | pagina personale | scrivi all'autore ]


[ Raccogli tutte le poesie dell'autore in una sola pagina ]

« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 4 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »




Pubblicato il 10/08/2011 18:12:33

Grita Cuervos - Tango


El toque de una guitarra
rasgado
una efusión de pasos
veloces
sobre el suelo desgastado de una tangheria
humosa

una mano que roza la mano
leve
salida sobre el hombro
y la otra a acariciar el hechizo de la vida
esbelta
qué se derrite en la turbulencia de la danza

el abrazo es sensual
la mirada ávida
deseoso
de una gracia que deja sin aliento
dos corazones en uno
qué golpean al unísono

qué gritan
cómo cuervos hambrientos que buscan la presa
deseosa
de ser cogida en su naturaleza
una primera o quizàs una última vez
o quizás jamás

como en un espejo
de plata
qué el rasgado de la guitarra
quebranta
y qué al quitarse apasionado del sonido
el alma sobresalta y espira

casi
qué el hierro corto del tanghero
penetras
por un instante en el costado
hasta dejar la vida sin aliento
vencida

o quizás sólo abandonada
a una pasión de amor que la engaña.


Grita cuervos – Tango


Il tocco di una chitarra
rasgado
un’effusione di passi
veloci
sul tavolaccio consunto di una tangheria
fumosa

una mano che sfiora la mano
lieve
levata sulla spalla
l’altra a carezzar l’incanto della vita
snella
che si fonde nella turbolenza della danza

l’abbraccio è sensuale
lo sguardo avido
voglioso
d’un garbo che lascia senza fiato
due cuori in uno
che battono all’istante

che gridano
come corvi affamati in cerca della preda
agognata
desiderosa d’esser colta nella sua purezza
una prima volta o forse l’ultima
o mai più

come in uno specchio
d’argento
che il rasgado della chitarra
infrange
sì che al levarsi appassionato di quel suono
l’anima trasale e spira

quasi
che il ferro corto del tanghero
penetri
per un istante nel costato
fino a lasciar la vita senza fiato
vinta

o forse solo abbandonata
a una passione d’amore che la inganna.

« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 4 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »

 

Di seguito trovi le ultime pubblicazioni dell'autore in questa sezione (max 10)
[se vuoi leggere di più vai alla pagina personale dell'autore »]

Giorgio Mancinelli, nella sezione Poesia, ha pubblicato anche:

:: ’emanazioni’ (Pubblicato il 25/04/2019 12:24:32 - visite: 9) »

:: ’fragile’ (Pubblicato il 17/04/2019 06:30:43 - visite: 36) »

:: Pasqua (Pubblicato il 10/04/2019 06:50:02 - visite: 33) »

:: Mantra - OM (Pubblicato il 09/04/2019 05:27:42 - visite: 34) »

:: ’flamen / soffio’ (Pubblicato il 01/04/2019 05:57:35 - visite: 73) »

:: ‘evocazioni’ (Pubblicato il 24/03/2019 11:38:36 - visite: 68) »

:: ‘canto corale’ (..a Edvard Munch) (Pubblicato il 16/03/2019 06:39:23 - visite: 76) »

:: ‘congiungimenti’ (Pubblicato il 05/03/2019 07:56:06 - visite: 84) »

:: ‘abbandono’ (Pubblicato il 26/02/2019 17:51:47 - visite: 77) »

:: ‘mare d’inverno’ (Pubblicato il 11/02/2019 16:16:13 - visite: 94) »