LaRecherche.it

« indietro :: torna al testo senza commentare

Scrivi un commento al testo di Laura Turra
Se c’è una rosa

- Se sei un utente registrato il tuo commento sar subito visibile, basta che tu lo scriva dopo esserti autenticato.
- Se sei un utente non registrato riceverai una e-mail all'indirizzo che devi obbligatoriamente indicare nell'apposito campo sottostante, cliccando su un link apposito, presente all'interno della e-mail, dovrai richiedere/autorizzare la pubblicazione del commento; il quale sar letto dalla Redazione e messo in pubblicazione solo se ritenuto pertinente, potranno passare alcuni giorni. Sar inviato un avviso di pubblicazione all'e-mail del commentatore.
Il modo pi veloce per commentare quello di registrarsi e autenticarsi.
Gentili commentatori, possibile impostare, dal pannello utente, al quale si accede tramite autenticazione, l'opzione di ricezione di una e-mail di avviso, all'indirizzo registrato, quando qualcuno commenta un testo anche da te commentato, tale servizio funziona solo se firmi i tuoi commenti con lo stesso nominativo con cui sei registrato: [ imposta ora ]. Questo messaggio appare se non sei autenticato, possibile che tu abbia gi impostato tale servizio: [ autenticati ]

Se c’è una rosa

è nell'indugio del cuore
nel lento sbocciare

il miracolo

 

la meraviglia

nelle insenature di luce

– come un’alba –

tra i petali mossi appena 

da un fremito puro.

 

 Laura Turra - 29/08/2018 10:27:00 [ leggi altri commenti di Laura Turra » ]

Tutta la verit, la bellezza, la bont di qualsiasi cosa gi all’inizio, almeno come promessa. Se non fosse cos non ci sarebbe mossa del cuore. Perci il prodigio gi in questo indugio iniziale, in questo aprirsi lento del fiore (ci vorr il tempo che ci vorr), in questa luce albale che insinuandosi tra i petali dona agli occhi di chi vede un meravigliato sguardo.

Gil, accolgo questa lettura che mi hai offerto con cuore grato: un’ulteriore visione, una diversa sfumatura, un’altra possibilit di sguardo, che pu solo arricchire il mio mondo interiore. Quindi nessun timore nel dire, anzi una gioia sapere di essere letti in modo cos profondo, cos affezionato.
Ti abbraccio, sempre

 Gil - 29/08/2018 08:37:00 [ leggi altri commenti di Gil » ]

Questa una poesia perfetta, perfettamente descrittiva ma non verista, poich l’osservatore e l’osservato si correlano in una traslazione spirituale (se l’altro esiste, "se c’ una rosa", perch vi sta di fronte, direi in ascolto profondo, "del cuore/il miracolo"), epper anche una perfetta metafora di una narrazione personale che viene velata dalle immagini scelta. nell’intimo del lettore sapere quale lettura delle parole avvenuta come interpretazione, magari sar inevitabilmente autoproiettiva o lo sar solo parzialmente; quasi con timore io offro la mia, poich la purezza e delicatezza della poetessa Laura Turra incute un devoto tremore, tuttavia non nascondo l’estrema bellezza in chiave di un romanticismo venato l’eros, dove la rosa il simbolo della femminilit, le insenature di luce il sentimento dell’amato che illumina come un’alba la pelle dell’amata e come lieve brezza muove la carne in fremiti.

Chiedo scusa per questa mia lettura, di un’altra tua bellissima poesia.

Dev.mo Tuo, ti abbraccio

Leggi l'informativa riguardo al trattamento dei dati personali
(D. Lgs. 30 giugno 2003 n. 196 e succ. mod.) »
Acconsento Non acconsento
Se ti autentichi il nominativo e la posta elettronica vengono inseriti in automatico.
Nominativo (obbligatorio):
Posta elettronica (obbligatoria):
Inserendo la tua posta elettronica verr data la possibilit all'autore del testo commentato di risponderti.

Ogni commento ritenuto offensivo e, in ogni caso, lesivo della dignit dell'autore del testo commentato, a insindacabile giudizio de LaRecherche.it, sar tolto dalla pubblicazione, senza l'obbligo di questa di darne comunicazione al commentatore. Gli autori possono richiedere che un commento venga rimosso, ma tale richiesta non implica la rimozione del commento, il quale potr essere anche negativo ma non dovr entrare nella sfera privata della vita dell'autore, commenti che usano parolacce in modo offensivo saranno tolti dalla pubblicazione. Il Moderatore de LaRecehrche.it controlla i commenti, ma essendo molti qualcuno pu sfuggire, si richiede pertanto la collaborazione di tutti per una eventuale segnalazione (moderatore@larecherche.it).
Il tuo indirizzo Ip sar memorizzato, in caso di utilizzo indebito di questo servizio potr essere messo a disposizione dell'autorit giudiziaria.