:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
Antologia proustiana 2021 [Invito a partecipare]
Premio "Il Giardino di Babuk" VII Edizione 2021: le interviste agli autori
 

Biografia di Marisa Provenzano [ sito web ]

Sei nella sezione Biografie
aggiorna la tua biografia »

Pagina aperta 2209 volte, esclusa la tua visita
Ultima visita il Fri Jun 4 13:28:00 UTC+0200 2021

« indietro | versione per la stampa | segnala ad un amico »


 

quando toccherai con le dita l’orizzonte potrai dire di avere iniziato il tuo viaggio scoprirai che non ci sono più confini irraggiungibili e che tra mare e cielo c’è solo il sottile interludio del tempo.

Marisa Provenzano nasce a Catanzaro dove vive. E' laureata in Filosofia ed ha insegnato nelle Scuole Superiori. Il suo amore per la lettura e la scrittura risale all'infanzia. L'ambiente familiare, sensibile al mondo dell'arte, della musica e della scrittura, fu uno dei principali incentivi al suo interesse per la poesia. Tra i maggiori stimoli, nella sua adolescenza, furono le parole di approvazione per i suoi scritti da parte del cugino paterno, il critico letterario Umberto Bosco (Accademico dei Lincei e persona di grande spicco nello scenario culturale nazionale) che la sollecitarono  a non abbandonare mai questo 'impulso interiore', questo grande desiderio di mettere su carta le emozioni. Già negli anni '60 e '70 alcune sue liriche furono pubblicate su "Calabria Letteraria" e su altre Riviste di settore. In questi anni partecipò a "Conversazioni Poetiche"in Radio e presso alcune Associazioni Culturali e nel 1971 pubblicò il suo primo libro di liriche: "Triangolo di luce" E. Pantaleone Sergi.

Non abbandonò mai la srittura e maturò attraverso decine e decine di testi di letteratura e di filosofia, dedicando gran parte del suo tempo allo studio ed ... ai sogni.

Negli anni a venire volle uscire dal silenzio delle sue pagine e raggiungere un pubblico ben più numeroso dei suoi pochi lettori. Decise di dare alle stampe il suo primo romanzo autobiografico : "Qualunque cosa accada ... amala" (Aljon Editrice 2008) e si mise in discussione partecipando, anche con poesie inedite e sillogi, a Concorsi Nazionali e Internazionali, riscuotendo numerosi riconoscimenti e classificandosi spesso nei primi tre posti.

Ha attulmente pubblicato diverse raccolte di liriche di cui l'ultima è "Origami dell'anima" Terre Sommerse Editore 2013.

Il suo ultimo romanzo "Baliva" (Arduino sacco Editore 2012) ha avuto molto consenso di pubblico e di critica. diventando anche testo di narrativa adottato in alcune scuole della Calabria.

Ricopre alcune cariche:

Membro Onorario a Vita per meriti Culturali del centro di Divulgazione U.P:C.E. di Sutri;

Delegata Regionale per la Calabria del salotto Letterario;

Responsabile per la Calabria del Cenacolo "Altre Voci" di Milano;

Accademica dell'Accademia Internazionale "Il Convivio";

Socia aderente dell''a.s.a.s. Associazione Siciliana Arte e Scienza;

Socia dell'Associazione Culturale Versilia Club di Massa;

Socia del "Club dei cento" di Torino:

Fa parte di alcune Giurie di Premi Nazionali.

E' presente su alcuni siti e scrive su Forum.

Sue liriche sono state tradotte in portoghese e spagnolo.

Ha recensito e presentato numerose opere di Autori Italiani.

Ha organizzato eventi artistici ed è intervenuta come ospite a varie iniziative Nazionali e Regionali.

 

 


 

 Dialoga con Marisa Provenzano / Commenta [ lascia un commento ] [Δ]

Nessun commento lasciato