Sostieni il nostro comune progetto: diventa Socio e/o fai una donazione
:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  :: Posta ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
Premio "Il Giardino di Babuk - Proust en Italie" VII Edizione 2021
 

Biografia di Stelvio Di Spigno

Sei nella sezione Biografie
aggiorna la tua biografia »

Pagina aperta 5085 volte, esclusa la tua visita
Ultima visita il Sat Sep 26 09:09:00 UTC+0200 2020

« indietro | versione per la stampa | segnala ad un amico »


 

La vita è un appuntamento al quale sarebbe di gran soddisfazione dare buca.

Stelvio Di Spigno è nato a Napoli nel 1975. È laureato e addottorato in Letteratura Italiana presso l’Università “l’Orientale” di Napoli. Ha esordito come critico con schede e recensioni per l'Annuario "I Limoni", diretto da Giuliano Manacorda. Ha collaborato alla «Nuova Enciclopedia “Le Muse” - De Agostini» con voci monografiche su Pessoa, Pound, Brodsky, Bonnefoy, Walcott, Caproni, Sereni, Luzi, Zanzotto, Erba e con due voci tematiche: “Ermetismo italiano nel Novecento” e “Illuminismo in Italia”. Ha pubblicato la silloge "Il mattino della scelta" in "Poesia contemporanea. Settimo quaderno italiano" a cura di Franco Buffoni (Marcos y Marcos, Milano 2001), i volumi di versi "Mattinale" (Sometti, Mantova 2002, Premio Andes; 2ed. accresciuta Caramanica, Marina di Minturno 2006, Premio Calabria), "Formazione del bianco" (Manni, Lecce 2007, Premio Sandro Penna), "La nudità" (peQuod, Ancona 2010), "Qualcosa di inabitato" con Carla Saracino (EDB, Milano 2013), "Fermata del tempo" (Marcos y Marcos, Milano 2015, Premio Nazionale di Calabria e Basilicata), e la monografia "Le “Memorie della mia vita” di Giacomo Leopardi – Analisi psicologica cognitivo-comportamentale" (L’Orientale Editrice, Napoli 2007). Si è occupato di autobiografia moderna, di linguistica leopardiana, di Montale, Pavese, Zanzotto, von Kleist, e della poesia degli ultimi vent’anni con articoli su Claudia Ruggeri, la post-avanguardia italiana, Adelelmo Ruggieri. Suoi testi poetici sono apparsi su "Altofragile", "Anterem", "ArcipelagoItaca" (il pdf del 5° numero è scaricabile dal sito www.arcipelagoitaca.it), "Area di Broca", "L'Arrivista", "Atelier", "Caffè Michelangiolo", "Capoverso", "La Clessidra", "il Cobold", "de-Comporre", "Fiacre n. 9", "Gradiva", "Graphie", "Hebenon", "Hortus", "L'Impegno", "Poesia", "Poesia Meridiana", "Poeti & Poesia", "Poiesis", "Punto - Almanacco della Poesia Italiana", "Quadernario 2015 - Almanacco di Poesia", "SenzaPrezzo", "Sinestesie", "Smerilliana", "Specchio della Stampa", "Tratti", "Vivere Milano", "Il Re Pescatore" e in piccoli almanacchi, repertori e antologie come "Poeti degli anni Novanta" (Poiesis, 2000), "Così pregano i poeti" (S. Paolo, 2001), "Da Napoli / Verso - Lo schermo d'ingegno" (Kairos, 2007), "Registro di poesia n#1" (d'If, 2008), "Le amorose risonanze" (L'Arca Felice, 2009), "Al di là del labirinto" (L'Arca Felice, 2010), "Parole in circuito" (Fermenti, 2010), "Tutti tranne te" (Liminamentis, 2010), "Attraverso la città" (Scuderi, 2011), "A che punto è la notte" (CFR, 2012), "Evoluzione delle forme poetiche 1990-2012" (Kairos, 2013), "L'amore ai tempi della collera" (LietoColle, 2014), "InVerse" (antologia di poeti italiani tradotti in inglese) (J. Cabote University Press, 2015), "Bisestile di Poesia 2016" (EDB, 2016), "Antologia Italo-Spagnola in onore di Giulia Gonzaga" (Lo Spazio, 2016), "Jump!" (eBook n. 219, a cura di Cladia Zironi, La Recherche.it 2017), "Almanacco di Poesia Contemporanea" (Raffaeli, 2018), "Sud - I poeti" (vol. III, Macabor, 2019), "Il Segreto delle fragole" (Lietocolle 2020). Altri testi sono rintracciabili su blog e siti tra i quali: "Rai News - BlogPoesia", "Le parole e le cose", "Atelier on line", "Nazione Indiana", "La Poesia e lo Spirito", "La Dimora del Tempo Sospeso", "Liberinversi", "Blanc de ta nuque", "Farapoesia", "Faronotizie", "La stanza di Nightingale", "Italian Poets", "Moltinpoesia", "Poliscritture", "La Ginestra", "Absolute Poetry", "Blogosfere-Camaleonte", "SpazioPoesia.2", "Il Divano Muccato", "Poesia 2.0", "Zibaldoni", "Transiti Poetici", "LucaniArt", "Viadellebelledonne", "Margo", "Imperfetta Ellisse", "Andareverso", "Poetarum Silva", "Formavera", "L'Ombra delle Parole", "Napoli On The Road", "Carteggi Letterari", "Versante Ripido", "Interno Poesia", "La mia poesia", "Ossigeno Nascente", "La stanza del lettore", "Il Blog di Stoner - Fazi Editore", "Il Re Pescatore", "The Poeti", "Inverso". Nel 2018 è uscita per le edizioni Gattili di Antonio Pellegrino una stampa d'arte con la poesia "Stampa antica", insieme a due fotografie di Lara Perego. Nel 2020 viene pubblicato il suo quinto libro organico, "Minimo umano", per Marcos y Marcos di Milano. Stelvio Di Spigno vive a Roma.


 

 Dialoga con Stelvio Di Spigno / Commenta [ lascia un commento ] [Δ]

3 :: antonio bux - 26/03/2012 07:01:00
[ leggi altri commenti di antonio bux » ]

ciao Stelvio, come fare per contattarti privatamente?
grazie un saluto dalla Spagna,
Antonio Bux

2 :: Stelvio Di Spigno - 29/01/2011 11:39:00
[ leggi altri commenti di Stelvio Di Spigno » ]

Beh.. sì Roberto; un volto oltre aun nome... speriamo bene!

1 :: Roberto Perrino - 28/01/2011 20:38:00
[ leggi altri commenti di Roberto Perrino » ]

Ciao Stelvio! Finalmente hai un volto! Un carissimo saluto.