:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
Premio "Il Giardino di Babuk - Proust en Italie" VII Edizione 2021: classifica
 

Ogni lettore, quando legge, legge se stesso. L'opera dello scrittore è soltanto una specie di strumento ottico che egli offre al lettore per permettergli di discernere quello che, senza libro, non avrebbe forse visto in se stesso. (da "Il tempo ritrovato" - Marcel Proust)

Sei nella sezione Poesia
gli ultimi 15 titoli pubblicati in questa sezione
gestisci le tue pubblicazioni »

Pagina aperta 1170 volte, esclusa la tua visita
Ultima visita il Fri Mar 26 03:04:13 UTC+0100 2021
Moderatore »
se ti autentichi puoi inserire un segnalibro in questa pagina

Che è un poeta - Scherzo

di cristina bizzarri
[ biografia | pagina personale | scrivi all'autore ]


[ Raccogli tutte le poesie dell'autore in una sola pagina ]

« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 9 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »




Pubblicato il 10/05/2014 11:17:51

                                                                                  A Adielle, uno Scherzo

Premetto -

dovrei farlo sempre, ma qui tanto si sa

che siamo poeti stagisti, tranne forse alcuni chissà

(anche se mi solleticano il cuore e la mente i commenti

e mi danno calore e forte senso dell’amicizia) -

premetto che non ho qualifiche, pubblicazioni o riconoscimenti:

insomma non ho un bel tondo niente - anzi HO niente,

che è già qualcosa rispetto a non averlo ...

ma forse è lo stesso e comunque è un ni ente che abito o mi sembra di abitare,

e a volte ci sguazzo benino.

Fatta questa dovuta (ma forse se non la facevo era lo stesso

ma comunque l’ho fatta,

un po’ per gioco un po’ per senso del dovere

un po’ per bisogno di comunicare -

o forse era Destino perché tutto quello che siamo e facciamo

- forse -

è necessario al tutto

o Tutto e noi a Lui Lei Neutro Brahman Dio Tao o Ineffabile

come mi piace chiamarlo o tuttiinomi o nessunnome chissà) ...

fatta in breve questa dovuta -

o non dovuta ma comunque sentita

e soprattutto nel Destino o destino o de-stino

dal greco ciò che sta o Ciò Che Sta ed È o è -

dicevo fatta questa premessa che è messa prima o pre - messa

o messa lì un po’ così a casaccio ma forse il caso non c’è

e c’è solo la Necessità o entrambi o Entrambi o comunque qualcosa c’è -

dicevo:

fatta questa premessa mi sento -

voglio, desidero, de-sidero, dalle stelle o sidera mi scende quest’impulso -

dirti:

che il tuo modo di scrivere è di chi ha un dono

o Dono o un Destino o destino.

Insomma sta.

E sta come uno che ha la parola tra le mani

e come un’argilla le dà una forma che è la sua stessa forma

e si fa nascere

in questa forma scritta pensata e parlata.

E infine bisogna -

per caso o necessità o tutti e due o nessuno dei due -

dire che questo Adielle è un poeta.

Maledetto, benedetto, predestinato, destinato, a casaccio,

per ozio, o dovere, o moralità, o non moralità, o rivoluzione

oppure reazione.

Per pausa digestiva postprandiale

o per vuoto allo stomaco.

Si vuole, è voluto, è scritto o detto o bisbigliato -

da qualche parte che non saprei dire dov’è ma c’è -

e forse c’è una logica in tutto questo

così logica che logica più non è:

che è un poeta.

 


« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 9 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »

I testi, le immagini o i video pubblicati in questa pagina, laddove non facciano parte dei contenuti o del layout grafico gestiti direttamente da LaRecherche.it, sono da considerarsi pubblicati direttamente dall'autore cristina bizzarri, dunque senza un filtro diretto della Redazione, che comunque esercita un controllo, ma qualcosa può sfuggire, pertanto, qualora si ravvisassero attribuzioni non corrette di Opere o violazioni del diritto d'autore si invita a contattare direttamente la Redazione a questa e-mail: redazione@larecherche.it, indicando chiaramente la questione e riportando il collegamento a questa medesima pagina. Si ringrazia per la collaborazione.

 

Di seguito trovi le ultime pubblicazioni dell'autore in questa sezione (max 10)
[se vuoi leggere di più vai alla pagina personale dell'autore »]

cristina bizzarri, nella sezione Poesia, ha pubblicato anche:

:: Forse un sentire scrupoloso (Pubblicato il 19/02/2021 09:19:15 - visite: 122) »

:: Controcanto - con e per Laura Turra (Pubblicato il 02/02/2021 07:34:41 - visite: 73) »

:: La luce adesso è chiara (Pubblicato il 31/01/2021 17:59:45 - visite: 107) »

:: Way out - Una rosa rossa per l’immacolata (Pubblicato il 08/12/2020 20:00:00 - visite: 264) »

:: In tue ombre (Pubblicato il 23/10/2020 09:21:51 - visite: 156) »

:: Gocce (Pubblicato il 17/10/2020 10:29:02 - visite: 149) »

:: Masticando (Pubblicato il 30/09/2020 15:26:55 - visite: 230) »

:: Se non per stelle e per lumati chiostri (Pubblicato il 30/08/2020 19:58:43 - visite: 207) »

:: Bliss (Pubblicato il 31/07/2020 10:00:14 - visite: 304) »

:: I giorni di Dio (Pubblicato il 21/07/2020 14:48:50 - visite: 264) »