:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
BUONA ESTATE CON LE NOSTRE LETTURE CONSIGLIATE
 

Ogni lettore, quando legge, legge se stesso. L'opera dello scrittore è soltanto una specie di strumento ottico che egli offre al lettore per permettergli di discernere quello che, senza libro, non avrebbe forse visto in se stesso. (da "Il tempo ritrovato" - Marcel Proust)

Sei nella sezione Pensieri
gli ultimi 15 titoli pubblicati in questa sezione
gestisci le tue pubblicazioni »

Pagina aperta 76 volte, esclusa la tua visita
Ultima visita il Wed Aug 4 04:59:46 UTC+0200 2021
Moderatore »
se ti autentichi puoi inserire un segnalibro in questa pagina

Lettera a un giornalista

di Gaetano Lo Castro
[ biografia | pagina personale | scrivi all'autore ]


[ Raccogli tutti i pensieri dell'autore in una sola pagina ]

« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 0 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »




Pubblicato il 19/06/2021 22:49:55

Caro giornalista,

ti leggo da diverso tempo, e ora ti scrivo un commento. Per una volta invertiamo i ruoli, in un gioco delle parti magari utile a entrambi.

Cominciasti questo tuo lavoro di professionista delle parole con l'entusiasmo della giovinezza e la freschezza degli ideali. Si vedeva che avevi la vocazione. Ma con lo scorrere degli anni la tua visione delle cose è cambiata gradualmente, senza rendertene conto probabilmente. In principio i tuoi articoli erano fondati sulla verità data dai fatti, poi sei passato alla verità fatta di opinioni, per finire alla verità stabilita dalla parole. Ma non dovrebbero essere le parole al servizio della verità?

La questione è tutta qua: la verità. C'è chi la cerca e chi la cela, chi la difende e chi la combatte, chi la modifica e chi la mummifica, chi la sfugge e chi si fa trovare da essa. C'è chi crede che il volto della verità sia uno, chi nessuno, chi centomila. Io credo che la verità sia essenzialmente libertà, e che con essa prima o poi, volenti o nolenti, bisogna fare i conti.

"Che cos'è la verità?" disse Ponzio Pilato all'accusato prima di consegnarlo in mano ai carnefici, pur non riconoscendogli colpa alcuna, arrendendosi così alle parole d'odio e di menzogna degli accusatori. Era l'ora della tenebra. E quest'oscurità ritorna ogni volta che le parole serve della falsità uccidono la verità, per interesse o superbia o viltà. Ma anche se essa viene rifiutata e perseguitata, crocifissa e sepolta, prima o poi risorge e rifulge.

Questa mia non è l'accusa di un nemico, ma il commento d'un amico, con l'intento di farti riflettere!

 

Un tuo lettore

che ama la verità

e che spera nella verità,

poiché ha fede nella Verità.

 


« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 0 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »

I testi, le immagini o i video pubblicati in questa pagina, laddove non facciano parte dei contenuti o del layout grafico gestiti direttamente da LaRecherche.it, sono da considerarsi pubblicati direttamente dall'autore Gaetano Lo Castro, dunque senza un filtro diretto della Redazione, che comunque esercita un controllo, ma qualcosa può sfuggire, pertanto, qualora si ravvisassero attribuzioni non corrette di Opere o violazioni del diritto d'autore si invita a contattare direttamente la Redazione a questa e-mail: redazione@larecherche.it, indicando chiaramente la questione e riportando il collegamento a questa medesima pagina. Si ringrazia per la collaborazione.

 

Di seguito trovi le ultime pubblicazioni dell'autore in questa sezione (max 10)
[se vuoi leggere di più vai alla pagina personale dell'autore »]

Gaetano Lo Castro, nella sezione Pensieri, ha pubblicato anche:

:: La più grande scommessa (Pubblicato il 29/09/2020 16:43:38 - visite: 375) »

:: Il male animale (Pubblicato il 28/04/2020 16:03:13 - visite: 338) »

:: Lettera al piccolo Alfie (Pubblicato il 05/05/2018 13:34:55 - visite: 492) »

:: Lettera di pancia e d’anima (Pubblicato il 23/03/2018 10:52:46 - visite: 496) »

:: Lettera a un italiano (Pubblicato il 25/02/2018 13:18:19 - visite: 394) »