:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
BUONA ESTATE CON LE NOSTRE LETTURE CONSIGLIATE
Il vuoto è pieno di poesia, articolo di Donato Di Stasi
 

Ogni lettore, quando legge, legge se stesso. L'opera dello scrittore è soltanto una specie di strumento ottico che egli offre al lettore per permettergli di discernere quello che, senza libro, non avrebbe forse visto in se stesso. (da "Il tempo ritrovato" - Marcel Proust)

Sei nella sezione Poesia
gli ultimi 15 titoli pubblicati in questa sezione
gestisci le tue pubblicazioni »

Pagina aperta 425 volte, esclusa la tua visita
Ultima visita il Sun Aug 1 23:07:51 UTC+0200 2021
Moderatore »
se ti autentichi puoi inserire un segnalibro in questa pagina

Vanesia

di Rosa Romano
[ biografia | pagina personale | scrivi all'autore ]


[ Raccogli tutte le poesie dell'autore in una sola pagina ]

« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 0 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »




Pubblicato il 05/01/2015 00:44:09

31 maggio 2012 alle ore 23.06

 

Tira fuori il groviglio di pensieri e mettili in ordine, dai un senso a tutti  i miei numeri… sono stanca… ho bevuto due drink con amiche… donne diverse,  ma stessi problemi… e sono stanca anche per loro…

Sto pensando a una spiaggia, a un falò, a una serata tiepida… dove si vive  solo per il piacere di vivere… e vorrei davvero una bacchetta magica… per  trovarmi catapultata la… senza nemmeno la fatica di arrivarci… comodo no? Una sera d’estate  ho steso il telo su una spiaggia, e su quel  telo ci siamo coricati. Dalla borsa è spuntata una bottiglia di vino e due  bicchieri, e qualche pasticcino… mi sentivo giovane… sentivo che al mondo  c’è una giustizia divina… che prima o poi tutto arriva… ed ero felice di  essere ancora in tempo.

Oggi ho il telo, la bottiglia e i pasticcini, ho anche chi si corica accanto a  me… ma non mi interessa… potrebbe anche portarmi sulla luna… ma non  avrebbe sapore…

E’ strana la vita, è strano l’interrutore che ho dentro e che non ho ancora  scoperto cosa è che lo fa accendere.. o forse è solo sfasato e si accende  quando non deve e viceversa…

Oggi ho cambiato umore almeno quattro volte… passando dalla malinconia, alla  rabbia, all’allegria, alla felicità, anzi di più… per poi tornare a essere  nonsocome… Forse che ciatellare con le amiche parlando delle nostre cose ha portato a  rivivere certe emozioni… e si capita… almeno a me… tengo dentro e  dimentico… poi comincio a parlarne e addio… tutto ritorna alla memoria con  la stessa intensità.

I contorni ormai sono sfumati, sai quale è la cosa che resta vivida?  l’emozione…. e ti aggrappi a quella emozione… ma non c’è nessuno che può  ridartela uguale… e fin qui niente di male dirai tu mio lettore… e invece si… perchè  fin tanto che l’emozione nuova non avrà quella stessa intensità  sarà solo  sgradevole… Ti piacciono le favole?  Te ne racconterei una sussurandotela sulla tua bocca aperta…. per non  lasciare volare via nemmeno una parola…  Sta arrivando il sonno….ora chiudo gli occhi e chissa che questa notte  magica non porti vento di buono… almeno in sogno… 


« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 0 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »

I testi, le immagini o i video pubblicati in questa pagina, laddove non facciano parte dei contenuti o del layout grafico gestiti direttamente da LaRecherche.it, sono da considerarsi pubblicati direttamente dall'autore Rosa Romano, dunque senza un filtro diretto della Redazione, che comunque esercita un controllo, ma qualcosa può sfuggire, pertanto, qualora si ravvisassero attribuzioni non corrette di Opere o violazioni del diritto d'autore si invita a contattare direttamente la Redazione a questa e-mail: redazione@larecherche.it, indicando chiaramente la questione e riportando il collegamento a questa medesima pagina. Si ringrazia per la collaborazione.

 

Di seguito trovi le ultime pubblicazioni dell'autore in questa sezione (max 10)
[se vuoi leggere di più vai alla pagina personale dell'autore »]

Rosa Romano, nella sezione Poesia, ha pubblicato anche:

:: Undici gennaio 2011 (Pubblicato il 05/01/2015 00:47:30 - visite: 543) »

:: Appesa (Pubblicato il 04/01/2015 04:38:37 - visite: 435) »

:: Odore di lino (Pubblicato il 04/01/2015 04:36:43 - visite: 323) »

:: Domani non è arrivato (Pubblicato il 04/01/2015 04:34:07 - visite: 366) »

:: Riflessi (Pubblicato il 04/01/2015 04:31:33 - visite: 457) »