Sostieni il nostro comune progetto: diventa Socio e/o fai una donazione
:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  :: Posta ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
Antologia proustiana 2020: Quarantena a Combray [invito a partecipare]
LaRecherche.it sostiene "la via immortale", da un’idea di Lello Agretti
Premio "Il Giardino di Babuk - Proust en Italie" VI Edizione 2020
 

Ogni lettore, quando legge, legge se stesso. L'opera dello scrittore è soltanto una specie di strumento ottico che egli offre al lettore per permettergli di discernere quello che, senza libro, non avrebbe forse visto in se stesso. (da "Il tempo ritrovato" - Marcel Proust)

Sei nella sezione Poesia
gli ultimi 15 titoli pubblicati in questa sezione
gestisci le tue pubblicazioni »

Pagina aperta 713 volte, esclusa la tua visita
Ultima visita il Sun Jul 5 15:19:09 UTC+0200 2020
Moderatore »
se ti autentichi puoi inserire un segnalibro in questa pagina

Il treno del desiderio...

di Luciano Rosario Capaldo
[ biografia | pagina personale | scrivi all'autore ]


[ Raccogli tutte le poesie dell'autore in una sola pagina ]

« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 6 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »




Pubblicato il 08/06/2015 12:34:57

 

 

 

                                      Il treno del desiderio...

 

 

Mi prendo  una pausa.

Una pausa da te, logorio della mia vita.

Vita ormai priva di spinta. vita spenta.

Spenta dalla pioggia delle tue parole annoiate.

Annoiate dall’inutile attesa di un ritorno di amore

Amore che non ritornerà mai  più fra noi.

Noi che ormai abbiamo eretto un muro.

Il muro della incomunicabilità perfetta.

Perfetta  invece la situazione in cui verso.

Verso di una poesia di vita nuova.

Nuova la storia che mi prende.

Prende me e questo vagone del treno

che mi condurrà a lei.

Lo scorrere delle campagne autunnali

ricche di colori accoglienti e che

placano il mio animo irreparabilmente rotto.

Rotto dalla routine di un amore

che ha bruciato anni della mia vita.

Vita che nessuno più mi restituirà.

Restituirà gioia e vigore invece l’arrivo

alla stazione di quel paesino appeso sulla collina.

Collina ridente perché ci sei tu

ad aspettarmi con un sorriso d’anima  appagante.

Nella mia valigia un pigiama , qualche cambio

ed un forziere ormai aperto che fa sgorgare

un fiume di amore, desiderio e voglia di

recuperare il tempo in cui fui felice

vigoroso di spavalderia emotiva.

Quanto durerà questo week-end.

Speriamo tanto da potermi ringiovanire

rinvigorire e restituirmi poi alla noia

pronto per ricadere nel solito lasciarsi morire  quotidiano.

Attenderò ancora una volta il  sabato

per riprendere quel treno che mi condurrà a te.

Ti porterò i fiori di campo

i tuoi preferiti ……

Con immenso amore    Mamma.

 

Luciano Capaldo                                           


« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 6 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »

I testi, le immagini o i video pubblicati in questa pagina, laddove non facciano parte dei contenuti o del layout grafico gestiti direttamente da LaRecherche.it, sono da considerarsi pubblicati direttamente dall'autore Luciano Rosario Capaldo, dunque senza un filtro diretto della Redazione, che comunque esercita un controllo, ma qualcosa può sfuggire, pertanto, qualora si ravvisassero attribuzioni non corrette di Opere o violazioni del diritto d'autore si invita a contattare direttamente la Redazione a questa e-mail: redazione@larecherche.it, indicando chiaramente la questione e riportando il collegamento a questa medesima pagina. Si ringrazia per la collaborazione.

 

Di seguito trovi le ultime pubblicazioni dell'autore in questa sezione (max 10)
[se vuoi leggere di più vai alla pagina personale dell'autore »]

Luciano Rosario Capaldo, nella sezione Poesia, ha pubblicato anche:

:: L’urlo (Pubblicato il 30/11/2018 16:22:47 - visite: 258) »

:: L’urlo (Pubblicato il 18/10/2018 12:06:13 - visite: 157) »

:: Bella (Pubblicato il 10/11/2017 10:01:23 - visite: 432) »

:: La magia di un paesaggio (Pubblicato il 18/04/2016 12:40:52 - visite: 705) »

:: Quello che sei per me (Pubblicato il 02/09/2015 07:53:51 - visite: 610) »

:: Si avvicendano (Pubblicato il 30/08/2015 10:13:20 - visite: 524) »

:: Mia purissima co/ampagna per la vita (Pubblicato il 03/08/2015 09:22:48 - visite: 665) »

:: Cuore o...mente (Pubblicato il 31/07/2015 10:15:45 - visite: 611) »

:: Vuota dignità (Pubblicato il 30/07/2015 08:58:34 - visite: 645) »

:: Un vero amico (Pubblicato il 29/07/2015 10:49:27 - visite: 628) »