:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
 

Ogni lettore, quando legge, legge se stesso. L'opera dello scrittore è soltanto una specie di strumento ottico che egli offre al lettore per permettergli di discernere quello che, senza libro, non avrebbe forse visto in se stesso. (da "Il tempo ritrovato" - Marcel Proust)

Sei nella sezione Poesia
gli ultimi 15 titoli pubblicati in questa sezione
gestisci le tue pubblicazioni »

Pagina aperta 549 volte, esclusa la tua visita
Ultima visita il Sun Sep 19 03:30:47 UTC+0200 2021
Moderatore »
se ti autentichi puoi inserire un segnalibro in questa pagina

Attesa

di Maria Teresa Schiavino
[ biografia | pagina personale | scrivi all'autore ]


[ Raccogli tutte le poesie dell'autore in una sola pagina ]

« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 1 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »




Pubblicato il 29/10/2016 11:28:07

La nostalgia di te non cade

con il cadere del vento -il maestrale 

tende le vele e increspa

la superficie liscia del Tirreno, fa cadere

gli aghi dai pini, ma solo 

fino a una cert'ora, poi si perde

lungo le strade del mare. 

Tu sei così lontano.

Potrei, nell'attesa, dimenticarmi del mondo, 

potrei, per esempio, contare

uno per uno gli aghi 

di questa pineta, 

e dirti, al tuo ritorno, che ho calcolato

novecentomilanovecentonovantanove

piccole pigne, sette milioni

quattrocentomiladuecentottantasette

aghi perduti nella sabbia, fermandomi ogni tanto a riposare

sotto il nostro pino baobab,

alla cui ombra affido 

le ottocentoventicinquemila ore e 54 minuti

della nostra lontananza, 

e forse ventisettemilaseicentododici gusci vuoti di cicale,

e tercentomilacentoventicinque

rondini marine.

Non mi avventuro a contare

i granelli di sabbia. 

ma avrei ancora forse tempo per capire

il tempo infinitesimo

che il germoglio ha impiegato a diventare

lo scrigno ligneo di saporosi semi

- anche le pigne devono avere un numero perfetto, 

e questo sarà oggetto di altri calcoli, molto scrupolosi, 

tanto da riempire l'attesa, nel tempo

così lento a passare nell'assenza

della tua voce che chiama

per trascinarmi al mare....

Calcoli fantasiosi, come quando

abbiamo scoperto insieme

l'algebrica perfezione

della tabellina del nove.

Agosto 2006

 

 

 


« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 1 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »

I testi, le immagini o i video pubblicati in questa pagina, laddove non facciano parte dei contenuti o del layout grafico gestiti direttamente da LaRecherche.it, sono da considerarsi pubblicati direttamente dall'autore Maria Teresa Schiavino, dunque senza un filtro diretto della Redazione, che comunque esercita un controllo, ma qualcosa può sfuggire, pertanto, qualora si ravvisassero attribuzioni non corrette di Opere o violazioni del diritto d'autore si invita a contattare direttamente la Redazione a questa e-mail: redazione@larecherche.it, indicando chiaramente la questione e riportando il collegamento a questa medesima pagina. Si ringrazia per la collaborazione.

 

Di seguito trovi le ultime pubblicazioni dell'autore in questa sezione (max 10)
[se vuoi leggere di più vai alla pagina personale dell'autore »]

Maria Teresa Schiavino, nella sezione Poesia, ha pubblicato anche:

:: Poesia di paesaggio (Pubblicato il 29/12/2016 16:08:40 - visite: 611) »

:: giorni feriali (Pubblicato il 15/09/2016 14:51:11 - visite: 660) »

:: Alba pratalia (Pubblicato il 07/11/2014 19:08:52 - visite: 831) »

:: Confusione (Pubblicato il 29/10/2014 19:42:02 - visite: 698) »

:: il raggiante avvenire (Pubblicato il 29/09/2014 18:28:27 - visite: 852) »

:: Le parole la lenza (Pubblicato il 12/09/2014 14:42:09 - visite: 875) »

:: Paesaggio marino (Pubblicato il 28/08/2014 15:49:39 - visite: 820) »

:: In una chiesa rupestre di Matera. Contrappunto a F. Innella (Pubblicato il 22/08/2014 13:10:20 - visite: 881) »

:: Agosto (Pubblicato il 18/08/2014 13:33:43 - visite: 845) »

:: Un momento di dubbio in Perceval (Pubblicato il 16/08/2014 18:53:51 - visite: 923) »