Sostieni il nostro comune progetto: diventa Socio e/o fai una donazione
:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  :: Posta ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
Premio "Il Giardino di Babuk - Proust en Italie" VII Edizione 2021
 

Ogni lettore, quando legge, legge se stesso. L'opera dello scrittore è soltanto una specie di strumento ottico che egli offre al lettore per permettergli di discernere quello che, senza libro, non avrebbe forse visto in se stesso. (da "Il tempo ritrovato" - Marcel Proust)

Sei nella sezione Poesia
gli ultimi 15 titoli pubblicati in questa sezione
gestisci le tue pubblicazioni »

Pagina aperta 532 volte, esclusa la tua visita
Ultima visita il Sun Feb 21 22:02:49 UTC+0100 2021
Moderatore »
se ti autentichi puoi inserire un segnalibro in questa pagina

Insonnia

di Salvatore Armando Santoro
[ biografia | pagina personale | scrivi all'autore ]


[ Raccogli tutte le poesie dell'autore in una sola pagina ]

« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 0 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »




Pubblicato il 17/11/2017 18:12:39

 

Sonnu, sonnu,
picchì no' bboi viniri?
La sentu cca vicinu la campana,
tutta la notte sona e segna l'uri,
e batti, batti e no' mi fa' durmiri.

 

E allura penzu,
e sai chi cosa penzu?
Penzu alla Via Marina ri me' tempi,
o Cippu penzu e o suli di ll'estati,
mamma mia comi la pelli mi bruciava,
nira comi 'u carbuni diventava;
sutta 'na barca 'u cani si sdraiava
a lingua 'e fora e mali respirava.

 

Povera bestia mia chi fini orrenda,
ma cosa mai ora staiu a pinsari?
Ma 'u sonnu no' mi veni,
mi passu 'u tempo cu lu poetari.

 

Puru di tia ora mi rricordu,
amuri di la prima figghiulanza,
a gesti mi parlavi di luntanu,
l'occhi lucenti e a vucca sorridenti,
di tia chi ora cchiù non sacciu nenti.

 

(Donnas 22.5..2017 – 23,31)
Salvatore Armando Santoro

 

- Nella foto " 'U Cippu" (banchina) e Lungomare di Reggio Calabria negli anni '50

 

 

INSONNIA (Traduzione)

 

Sonno, sonno,
perché non vuoi venire?
La sento qui vicino la campana
tutta la notte suona e segna l'ore
e batte, batte e non mi fa dormire.

 

E allora penso,
e sai che cosa penso?
Penso alla Via Marina dei miei tempi
al Cippo penso e al sole dell'estate,
mamma mia come la pelle mi bruciava
nera come il carbone diventava;
sotto una barca il cane si sdraiava
la lingua di fuori e male respirava.

 

Povera bestia mia che fine orrenda
ma cosa mai ora sto a pensare?
Ma il sonno non arriva
mi passo il tempo con il poetare.

 

Pure di te adesso mi ricordo,
amore della prima fanciullezza,
a gesti mi parlava da lontano
gli occhi lucenti, la bocca sorridente,
di te che adesso io non so più niente.

 


« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 0 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »

I testi, le immagini o i video pubblicati in questa pagina, laddove non facciano parte dei contenuti o del layout grafico gestiti direttamente da LaRecherche.it, sono da considerarsi pubblicati direttamente dall'autore Salvatore Armando Santoro, dunque senza un filtro diretto della Redazione, che comunque esercita un controllo, ma qualcosa può sfuggire, pertanto, qualora si ravvisassero attribuzioni non corrette di Opere o violazioni del diritto d'autore si invita a contattare direttamente la Redazione a questa e-mail: redazione@larecherche.it, indicando chiaramente la questione e riportando il collegamento a questa medesima pagina. Si ringrazia per la collaborazione.

 

Di seguito trovi le ultime pubblicazioni dell'autore in questa sezione (max 10)
[se vuoi leggere di più vai alla pagina personale dell'autore »]

Salvatore Armando Santoro, nella sezione Poesia, ha pubblicato anche:

:: Pupazzetti (Pubblicato il 16/01/2021 23:00:32 - visite: 50) »

:: Fabiolo (Pubblicato il 11/01/2021 06:44:28 - visite: 63) »

:: Autunni (Pubblicato il 05/01/2021 23:10:50 - visite: 65) »

:: Il volto dei poeti (Pubblicato il 28/12/2020 00:44:45 - visite: 52) »

:: Il muretto (Pubblicato il 28/12/2020 00:11:23 - visite: 53) »

:: Arrabbiature (Pubblicato il 22/12/2020 07:34:49 - visite: 64) »

:: Morale (saffica) (Pubblicato il 17/12/2020 02:36:49 - visite: 82) »

:: Le chat - Il gatto (Pubblicato il 16/12/2020 10:53:06 - visite: 74) »

:: Il bianco ed il nero (Pubblicato il 16/12/2020 10:48:48 - visite: 52) »

:: Il mio cane assassinato (Pubblicato il 16/12/2020 10:27:01 - visite: 42) »