Sostieni il nostro comune progetto: diventa Socio e/o fai una donazione
:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  :: Posta ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
10 luglio 2020: 149 anni dalla nascita di Marcel Proust
Leggi l'Antologia proustiana 2020: Quarantena a Combray
 

Ogni lettore, quando legge, legge se stesso. L'opera dello scrittore è soltanto una specie di strumento ottico che egli offre al lettore per permettergli di discernere quello che, senza libro, non avrebbe forse visto in se stesso. (da "Il tempo ritrovato" - Marcel Proust)

Sei nella sezione Poesia
gli ultimi 15 titoli pubblicati in questa sezione
gestisci le tue pubblicazioni »

Pagina aperta 1635 volte, esclusa la tua visita
Ultima visita il Tue Jun 30 08:20:35 UTC+0200 2020
Moderatore »
se ti autentichi puoi inserire un segnalibro in questa pagina

Era claudicante

di Roberto Maggiani
[ biografia | pagina personale | scrivi all'autore ]


[ Raccogli tutte le poesie dell'autore in una sola pagina ]

« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 2 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »




Pubblicato il 11/05/2008

Era claudicante,
forse per la notte scomoda appena passata,
per il freddo e per l’umido.

Lo copriva, fino ai polpacci, un cappotto beige, logoro e sporco.
A piedi nudi calzava un paio di ciabatte infradito di gomma nera.
Sotto il cappotto era nudo.

Esausto si avvicinava alle macchine
la mano protesa e le labbra che dicevano qualcosa
di inudibile –
talvolta la sua bella e giovane mano
indicava la bocca
come a mostrare una necessità –
qualcuno tirava giù il vetro
e allungava uno spicciolo.

Era moro, forse dall’Oriente.
In un altro mondo la sua pelle olivastra
sarebbe stata profumata di saponi
e ricoperta dalle più belle stoffe –
forse desiderato da qualche passione segreta,
ma i suoi occhi erano poveri di speranza
e soltanto una pena profonda provava
chiunque passava.

Era un povero credibile, il suo sguardo lo diceva,
era inerme, rassegnato.
Più in basso, ignudo come stava, non avrebbe potuto scendere.

Che altro potevo donargli se non un pianto interiore
autentico e amaro
che trascinava via la mia indifferenza?

« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 2 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »

I testi, le immagini o i video pubblicati in questa pagina, laddove non facciano parte dei contenuti o del layout grafico gestiti direttamente da LaRecherche.it, sono da considerarsi pubblicati direttamente dall'autore Roberto Maggiani, dunque senza un filtro diretto della Redazione, che comunque esercita un controllo, ma qualcosa può sfuggire, pertanto, qualora si ravvisassero attribuzioni non corrette di Opere o violazioni del diritto d'autore si invita a contattare direttamente la Redazione a questa e-mail: redazione@larecherche.it, indicando chiaramente la questione e riportando il collegamento a questa medesima pagina. Si ringrazia per la collaborazione.

 

Di seguito trovi le ultime pubblicazioni dell'autore in questa sezione (max 10)
[se vuoi leggere di più vai alla pagina personale dell'autore »]

Roberto Maggiani, nella sezione Poesia, ha pubblicato anche:

:: A proposito delle fregole per la pubblicazione (Pubblicato il 22/05/2020 18:27:45 - visite: 128) »

:: La resa (Pubblicato il 10/04/2020 13:45:33 - visite: 176) »

:: I sassolini bianchi di Pollicino (Pubblicato il 31/03/2020 10:58:51 - visite: 175) »

:: La matrice delle paure (Pubblicato il 27/03/2020 11:45:41 - visite: 345) »

:: Di due punti in due punti... (Pubblicato il 12/03/2020 12:31:39 - visite: 299) »

:: Ti ti tiii (Pubblicato il 14/02/2020 21:43:04 - visite: 264) »

:: I morti (Pubblicato il 31/10/2019 14:09:29 - visite: 372) »

:: Haiku? (Pubblicato il 27/10/2019 11:20:07 - visite: 297) »

:: Minutaglie^ (Pubblicato il 06/09/2019 18:32:26 - visite: 452) »

:: Disguidi spaziotemporali per il Bois de Boulogne (Pubblicato il 14/07/2019 09:35:00 - visite: 527) »